Giugno 24, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’Arabia Saudita, dipendente dal petrolio, abbassa le sue aspettative

Prezzo del petrolioRiad: Il Ministero delle Finanze saudita ha annunciato che il Regno dell’Arabia Saudita ha rivisto al ribasso le sue aspettative di bilancio e ora prevede di registrare un deficit per l’anno in corso, a causa dell’aumento della spesa e della diminuzione delle entrate petrolifere.


Il Regno, il più grande esportatore mondiale di petrolio greggio, inizialmente prevedeva di raggiungere un surplus di 16 miliardi di riyal sauditi (4,27 miliardi di dollari) nel 2023, ma nuove previsioni indicano un deficit atteso di 82 miliardi di riyal sauditi (21,86 miliardi di dollari). 2% Lo ha detto il ministero in una nota sabato sera.

Per l’anno successivo, un deficit di 79 miliardi di riyal, ovvero 1,9% del PIL, secondo la stessa fonte, è previsto anche.

Lo scorso dicembre, Riyadh ha annunciato il suo primo surplus di bilancio in quasi dieci anni grazie all’aumento dei prezzi dopo l’invasione russa dell’Ucraina.

Tuttavia, quest’anno i ricavi petroliferi sono diminuiti 17% A causa del calo dei prezzi e della riduzione della produzione saudita, le autorità hanno deciso di provare ad aumentare i prezzi.

La produzione è attualmente pari a nove milioni di barili al giorno, in calo di due milioni di barili rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Nel frattempo, il Regno continua il suo ambizioso e costoso programma di riforme Vision 2030, sotto gli auspici del principe ereditario Mohammed bin Salman, che mira a diversificare la sua economia dipendente dall’oro nero.

Nel suo comunicato stampa, il Ministero delle Finanze ha accolto con favore la crescita dei settori non petroliferi con un aumento… 11% dei loro ricavi nel primo trimestre.

READ  Molte persone pagano meno l'energia elettrica rispetto ad altri compilando questo modulo

il governo “Continueremo ad attuare riforme strutturali finanziarie ed economiche per contribuire allo sviluppo e alla diversificazione dell’economia saudita e stimolare la crescita, pur mantenendo la sostenibilità finanziariaLo ha detto il ministro delle Finanze Mohammed Al-Jadaan.

Il suo ministero prevede che il deficit di bilancio continuerà fino al 2026, secondo la dichiarazione.

c) AFP

sospeso L’Arabia Saudita, dipendente dal petrolio, abbassa le sue aspettative

Comunità Prezzo al barile