Giugno 13, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’Algeria presenterà al Consiglio di Sicurezza dell’ONU una risoluzione per un cessate il fuoco immediato

L’Algeria presenterà al Consiglio di Sicurezza dell’ONU una risoluzione per un cessate il fuoco immediato

L’esercito israeliano continua a bombardare Rafah mercoledì 29 maggio. Martedì, dopo una riunione d’emergenza del Consiglio di sicurezza dell’ONU a New York, l’Algeria ha presentato ai suoi membri un progetto di risoluzione che chiede la fine dell’attacco israeliano contro questa importante città nel sud della Striscia di Gaza e un cessate il fuoco. “diretto”. ADomenica, il bombardamento di un campo per sfollati a Rafah ha ucciso almeno 45 persone e ne ha ferite altre 249, secondo il Ministero della Sanità del governo di Hamas. Segui la nostra diretta.

L’esercito israeliano continua i suoi raid su Rafah. Nelle prime ore di mercoledì mattina, un’équipe dell’Agence France-Presse ha segnalato nuove esplosioni. Testimoni oculari hanno visto i carri armati israeliani in diverse zone di questa città, che è diventata il nuovo fulcro della guerra tra Israele e Hamas. “Le persone restano a casa in questo momento, perché chiunque si muova viene preso di mira dal fuoco dei droni israeliani”.Lo ha detto Abdel Khatib, residente a Rafah.

Nuovo bombardamento mortale su un campo per sfollati. La protezione civile nella Striscia di Gaza ha annunciato martedì la morte di 21 persone in un nuovo bombardamento israeliano su un campo per sfollati nei territori palestinesi meridionali. Da parte sua, l’esercito israeliano ha dichiarato di non aver bombardato “La zona umanitaria ad Al-Mawasi”riferendosi all’area destinata a ospitare gli sfollati di Rafah.

Migliaia di manifestanti a Parigi e Marsiglia. Fino a 4.500 persone si sono riunite martedì sera in Place de la République a Parigi per denunciare il bombardamento israeliano di Rafah. Il giorno prima erano state identificate almeno 10.000 persone, secondo un conteggio della questura. I manifestanti si sono poi dispersi nuovamente in rumorosi cortei per le strade di Parigi fino a tarda notte, a volte sotto i gas lacrimogeni della polizia. A Marsiglia, secondo un conteggio della questura, 2.000 persone hanno manifestato davanti al tribunale.

READ  La giustizia annulla le condanne inflitte alla madre del leader wagneriano Yevgeny Prigogne