Settembre 26, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La stampa italiana annuncia la fine di Ronaldo e Juventus

Imminente l’addio di Cristiano Ronaldo dalla Juventus: i media italiani hanno confermato che il 36enne attaccante portoghese ha annunciato ufficialmente di voler lasciare Torino. Sembra che la sua destinazione fosse il Manchester City.

La stampa italiana è categorica: Cristiano Ronaldo e Juventus hanno divorziato. Sembra che giovedì sera l’attaccante portoghese abbia dichiarato al club italiano di volerlo trasferire. “La storia è finita. Non giocherà più per la Juventus”, ha detto. Sky Sport Italia, Incondizionato. Tutto indica che il Manchester City si attiverà per riaverlo al termine della finestra di trasferimento (31 agosto, 23:59).

Secondo i media d’Oltralpe, la decisione è stata comunicata al club da Jorge Mendes, l’agente del 36enne fuoriclasse. Mister Massimiliano Allegri sarebbe informato sulla situazione. Anche Cristiano Ronaldo ha già svuotato il suo guardaroba al centro di allenamento. Venerdì sono previste le date di addio con i compagni.

Mendes parla al City

Il Manchester City è la scelta numero 1, e forse l’unica scelta per Cristiano Ronaldo. La Juventus sarebbe aperta alla trattativa, ma per partire senza indennità di trasferimento. Si prevede un importo di 25 milioni di euro.

Al momento, nessuna offerta sarà posta sul tavolo. Ma Sky Sport e Gazzetta dello sport Dice che Jorge Mendes è già in trattative con il Manchester City per i termini del contratto. Un trasferimento del genere sarebbe un tradimento dei tifosi del rivale Manchester United, che dal 2003 al 2009 ha sognato “CR7”. Quanto all’ipotesi della partenza del Paris Saint-Germain per unirsi a Lionel Messi, la stampa italiana respinge completamente.

Chi lo sostituirà?

Le voci sull’addio di Cristiano Ronaldo dalla Juventus si sono intensificate da tempo. La sua presenza nella prima gara di campionato della stagione, il 22 agosto contro l’Udinese (2-2), è stato l’ultimo indizio prima della grande discarica delle ultime ore.

READ  Premier League - Cristiano Ronaldo riconquista il numero 7 del Manchester United

La Juventus, che cerca di riconquistare il titolo di campione d’Italia, che ha lasciato per l’Inter lo scorso maggio, è ora alla ricerca di un sostituto. Nominati Mauro Icardi (Paris Saint-Germain), Alexandre Lacazette (Arsenal), Pierre-Emerick Aubameyang (Arsenal), Moise Kean (Everton) e Gianluca Scamaca (Sassuolo).