Marzo 2, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Kevin Benavides ha finalmente vinto la terza tappa dopo una penalità di Pablo Quintanilla

Kevin Benavides ha finalmente vinto la terza tappa dopo una penalità di Pablo Quintanilla

Lunedì l'argentino Kevin Benavides ha ottenuto la sua nona vittoria nel famoso rally.

Francia TV – Redazione sportiva

pubblicato

aggiornare


Tempo di lettura: 2 minuti

L'argentino Kevin Benavides guida una moto KTM l'8 gennaio 2024 a Dakar, in Arabia Saudita.  (Frederick Le Floc H / FR?D?RIC LE FLOC'H)

Il giorno dopo la vittoria del Cile José Ignacio CornejoIl suo connazionale e compagno di squadra della Honda Pablo Quintanilla crede di aver vinto la terza tappa della Dakar, lunedì 8 gennaio, Al termine della prima giornata di maratona, con una distanza di 438 chilometri tra Dawadmi e Salamiyah. Ma alla fine gli è stata assegnata una penalità di sei minuti, mentre allo spagnolo Juan Pereda – che inizialmente era secondo in fila – è stata assegnata una penalità di 12 minuti.

Terzo classificato alla fine, ma primo testa di serie, è stato l'argentino Kevin Benavides La Red Bull KTM ha così ottenuto il suo nono successo nel celebre rally raid. L'ultimo podio della giornata è stato completato dall'americano Ricky Brabec (Honda, in 1:11″) e dal francese Adrian van Beveren (Honda, in 2:51″), quinto assoluto, a più di 20 minuti di distacco.

Niente di cui preoccuparsi, invece, in testa alla classifica, Botswana Ross (Campione), che ha recuperato tempo sulla maggior parte dei suoi inseguitori grazie al quinto posto di lunedì. Ora è 3'11″ davanti a Nacho, secondo classificato. Cornell.

READ  Adel Ramy non ha mancato il suo ritorno in prima divisione

Sam Sunderland viene privato del deserto

Da parte sua, Sam Sunderland, che ha vinto due volte la Dakar nel 2017 e nel 2022, è stato costretto al ritiro a causa di un incidente meccanico con la sua vettura. GasGas, in questa speciale offerta sono coperti solo 11 chilometri. Il motociclista 34enne ha aspettato più di tre ore, sperando che un'auto lo aiutasse a rifornire di petrolio, prima di decidere finalmente di arrendersi intorno alle nove del mattino (ora francese), secondo gli organizzatori.

Sam Sunderland, il primo vincitore britannico della Dakar e che resta il favorito per la vittoria anche quest'anno, ha subito nuovamente il colpo del destino durante la 46esima edizione, dopo aver abbandonato l'evento già nel 2018, e poi nel 2023., fin dalla prima fase a causa di cadute. Poi ha subito una frattura alla spalla e una commozione cerebrale.

Al termine di questa speciale, i corridori ancora in gara dovranno tornare in loro aiuto e avranno due ore per apportare modifiche meccaniche alle loro macchine. Si recheranno poi in un accampamento temporaneo, dove le moto rimarranno in un parco chiuso fino alla prossima partenza di martedì.