Giugno 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Jiro.  Giro d’Italia – Jenthe Biermans, Miracolo: “Sono caduta da un dirupo di 25 metri…”

Jiro. Giro d’Italia – Jenthe Biermans, Miracolo: “Sono caduta da un dirupo di 25 metri…”

Una storia agghiacciante ma per fortuna con un lieto fine. Lontano dalle telecamere e dalla nuova manifestazione Dadej Pokhar (UAE Team Emirates) Terribile arrivo della quindicesima tappa a Livigno Giro d’ItaliaLa tragedia ha colpito quasi 70 km dopo la discesa del Mortirolo. Jenthe Biermans Una vittima di un grave incidente stradale finita in fondo ad un burrone profondo più di 25 metri! Miracolo, Ile Belge d’Arkéa-B&B Hotels Uscito relativamente indenne, lo sloveno è riuscito a tagliare il traguardo al 130° posto, con oltre tre quarti d’ora di vantaggio sul vincitore. Ho valutato male una svolta nella discesa. È stata una caduta piuttosto pesante ed è stato davvero panico“, iniziò Sporza.

Tadej Pogacar ha tagliato il traguardo per Jenthe Biermans dopo 46 minuti

Nessuna frattura riscontrata: “È un miracolo che non si sia infortunato più di così”

Considerata la gravità dell’incidente, diversi membri di altre squadre sono accorsi in suo aiuto nel più breve tempo possibile. “Quattro squadre sono venute a prendermi. Non mi hanno trovato direttamente. Ero 25 o 30 metri più giù nella valle. Sono stato preso dal panico per un momento e ho continuato a cadere finendo attorno a un albero. All’inizio non potevo muovere la gamba. Sono risalito in bici e poi ho continuato con l’ultimo gruppo. Con il sostegno degli altri ragazzi e del mio carattere ho tagliato il traguardo. Ma devo fare altri test. Anche e gambe non sono perfette. Anche la parte bassa della schiena mi fa molto male. Ma visto che sono riuscito a finire la tappa, spero che non ci sia alcuna frattura”Il velocista 28enne, già coinvolto nella caduta in volata dell’undicesima tappa mercoledì, ha concluso.

READ  Il Kazakistan ha approfittato del pareggio Italia-Slovenia

da, Jenthe Biermans Questa domenica sera la squadra bretone ha potuto effettuare le prime prove di contatto. “Dopo il suo arrivo ha effettuato la prima radiografia dell’anca e del bacino. In queste immagini non è stata rilevata alcuna frattura. Domani mattina rivaluteremo. Una radiografia del piede sinistro ha rivelato una frattura.“, lei dice. Michael Lew, anche il suo direttore del gioco è tornato per questo episodio. “Per fortuna, nello stesso gruppo c’era anche Alessandro Verre che lo ha subito avvisato della caduta. Dieci o quindici metri più in basso, ho cercato Jende tra i rami e gli alberi. È un miracolo che oltretutto non si sia fatto male. Le radiografie non hanno rilevato alcuna frattura al bacino o alla schiena. Tutti i nostri corridori hanno terminato e noi sette ripartiremo martedì dopo un giorno di riposo, questa è la cosa principale.”. Quindi più paura che danno, e un grande sospiro di sollievo per tutti i follower Jiro.