Maggio 30, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Jalen Brunson (44 punti) saluta i Knicks: 3-2!  • Pallacanestro statunitense

Jalen Brunson (44 punti) saluta i Knicks: 3-2! • Pallacanestro statunitense

I Knicks tornano a casa! Davanti al pubblico di casa, gli uomini di Tom Thibodeau hanno offerto una prestazione quasi perfetta visti i numerosi infortuni. Guidati dal grande Jalen Brunson, hanno raggiunto un’enorme vittoria di 30 punti, per riprendere il controllo della serie.

I Pacers sono stati i primi a pareggiare la partita grazie alle triple della coppia Haliburton-Turner e agli ingressi vincenti di Obi Toppin e TJ McConnell (16-22). Possiamo quindi temere il peggio e temere una partita difficile per i Knicks. Non è successo!

I Locals hanno risposto con un parziale di 15-3 con Myles McBride e Isaiah Hartenstein ad accompagnare un già impressionante Josh Hart (31-25). Poi è stato il “Jalen Brunson Show” nel secondo quarto a permettere ai Knicks di tornare a casa con il punto. Il leader ha messo a segno 18 dei suoi 44 punti durante questo periodo e New York ha costruito un parziale di 9-0 che Josh Hart ha concluso in transizione portandosi in vantaggio di 18 punti (65-47).

Jalen Brunson si è concentrata fino alla fine

Indiana ha provato a riportare la pressione dopo gli spogliatoi (69-54) e ci è quasi riuscito quando Myles Turner ha realizzato tre canestri da 3 punti in rapida successione portando la sua squadra a -7 (70-63). Ma la risposta dei Knicks è stata terribile!

Infatti, New York è andata 19-1, con due canestri da 3 punti ciascuno di Myles McBride e Jalen Brunson, ma anche un grande tap-in di Donte DiVincenzo, persino un layup di Josh Hart per spingere il punteggio sull’89-64. Il terzo quarto a modo suo, realizzando il proprio rimbalzo offensivo davanti a tutta la difesa avversaria per preservare l’euforia nel gol dell’incantevole MSG a 12 minuti dalla fine (96-75).

READ  Victor Wimpanyama, primi passi in NBA per la 'scintilla che si diffonde ovunque' a San Antonio

Gli otto punti di Pascal Siakam in meno di due minuti più il 2+1 di TJ McConnell non sono bastati a riavviare la macchina dei Pacers (96-84). Alec Burks dalla distanza e Jalen Brunson tre volte con il 2+1 chiudono i conti e poi l’entusiasmo finale degli uomini di Rick Carlisle si placa (106-86). Fino alla fine, i Knicks hanno mantenuto il loro ritmo, vincendo alla fine 121-91. Ci vediamo venerdì per Gara 6!

Cosa ricordare

– Capo gioco Jalen Brunson. Sembra che il capitano dei Knicks si sia completamente ripreso dalla paura del piede, oppure la stia affrontando molto bene. In questa quinta partita è stato lui a dominare il duello a lunga distanza con Tyrese Haliburton. Jalen Brunson ha guidato straordinariamente la sua squadra nel secondo quarto con 18 punti, ma è stato prezioso anche nel finale con i suoi tre canestri consecutivi di cui 2+1 che hanno permesso a New York di ottenere la vittoria. Ha concluso a tre punti dal suo record in carriera nei playoff.

– Fattori X per New York. Anche se indebolita, Nyx vinse la battaglia dei luogotenenti. Ovviamente stanno emergendo volti nuovi, ma soprattutto sono all’altezza della situazione. È il caso soprattutto di Alec Burks, che ha confermato la sua presenza con 18 punti, o di Myles McBride, prezioso da lontano (17 punti). E che dire della prestazione di rimbalzo di Isaiah Hartenstein in assenza di Mitchell Robinson? Al-Mahwi ha ottenuto 17 rimbalzi, 12 dei quali offensivi!

– Faceva caldo con Donte DiVincenzo. La guardia dei Knicks si è trovata coinvolta in due alterchi che hanno provocato cinque falli tecnici in totale. Primo nel primo periodo, su schermo a dir poco secco da Isaiah Jackson che lo ha mandato al tappeto. Isaiah Hartenstein e Alec Burks hanno reagito male a Isaiah Jackson e tutti e tre hanno preso un tecnico. Poi nel terzo quarto c’è stata una nuova bagarre tra Donte DiVincenzo e Myles Turner che per poco non si è fatta brutta dopo la difesa al limite all’interno di Indiana. I due hanno preso anche il loro stile.

READ  Mercato - Paris Saint-Germain: il clan Marquinhos chiude due affari

New York / 121 Schermate Seguiti
Giocatori minuto Schermate 3 punti LF EHI Dott T PD piede interno Bambino ct +/- punti valutazione
Sono Hartenstein 31 2/3 0/0 3/4 12 5 17 5 2 0 1 1 +17 7 27
J Bronson 43 18/35 2/6 6/7 0 4 4 7 2 0 3 0 +31 44 34
M. McBride 40 7/15 3/7 0/0 1 0 1 4 4 0 1 0 +26 17 13
J Hart 39 7/16 2/7 2/2 2 9 11 3 2 1 3 1 +21 18 22
Dott.. vincenzo 30 4/14 0/6 0/0 3 4 7 4 5 3 1 1 +16 8 12
B Achiwa 23 2/6 0/1 0/0 2 3 5 2 4 2 0 2 +15 4 11
M. Diakite 2 0/0 0/0 0/0 0 1 1 0 1 0 0 0 +3 0 1
J. Sims 3 1/1 0/0 1/2 0 1 1 0 0 0 0 0 +4 3 3
UN. Pirex 23 6/11 5/8 1/2 0 5 5 0 1 0 0 0 +9 18 17
Dott.. Jefferies 3 0/0 0/0 0/0 0 1 1 0 1 0 0 0 +4 0 1
S.Milton 3 0/0 0/0 2/2 0 0 0 1 0 1 0 0 +4 2 4
47/101 12/35 15/19 20 33 53 26 22 7 9 5 121 145
Indiana / 91 Schermate Seguiti
Giocatori minuto Schermate 3 punti LF EHI Dott T PD piede interno Bambino ct +/- punti valutazione
D: Mi dispiace 33 7/15 2/3 6/7 3 5 8 2 3 1 2 0 -2 22 22
UN. Nesmith 28 2/7 1/3 3/3 0 4 4 2 4 0 2 0 -15 8 7
M. Turner 30 6/12 4/7 0/0 0 5 5 2 2 2 4 2 -17 16 17
A. Nembhard 28 4/10 2/3 1/2 1 1 2 4 2 0 2 1 -12 11 9
T Halliburton 34 5/9 1/4 2/2 0 2 2 5 0 2 2 2 -22 13 18
J. Johnson 1 0/0 0/0 1/2 0 0 0 0 0 0 1 0 +1 1 -1
Ciao Tobin 21 2/5 0/2 3/3 0 5 5 2 1 0 1 0 -25 7 10
J.Smith 4 0/0 0/0 0/2 0 1 1 0 2 0 0 0 -6 0 -1
J.Walker 3 0/3 0/2 0/0 0 0 0 0 0 0 1 0 -6 0 -4
Dott.. McDermott 3 0/0 0/0 0/0 0 0 0 0 0 0 0 0 -6 0 0
Sono Jackson 6 0/0 0/0 0/0 1 1 2 0 1 0 1 1 -1 0 2
TJ McConnell 19 3/8 0/0 1/1 0 0 0 5 1 0 1 0 -19 7 6
K. Marrone 3 0/0 0/0 0/0 0 0 0 0 0 0 0 0 -4 0 0
B. Sheppard 25 2/3 2/3 0/0 0 0 0 2 3 0 1 0 -16 6 6
il totale 31/72 27/12 17/22 5 24 29 24 19 5 18 6 91 91

Come si leggono le statistiche? min=minuti; Tiri = Tiri riusciti / Tiri tentati; 3 punti = 3 punti / tentativo da 3 punti; LF = Tiri liberi effettuati/Tiri liberi tentati; O = rimbalzo offensivo; D = Rimbalzo difensivo. T = Rimbalzi totali; Pd = aiuta; Fte: errori personali; Int = intercetta; BP = palline perse; ct: contro; +/- = differenza punti quando il giocatore è in campo; punti = punti; Valutazione: la valutazione del giocatore viene calcolata attraverso azioni positive – azioni negative.