Aprile 17, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Italia: Un commissario prende il controllo delle acciaierie ArcelorMittal – 20/02/2024 alle 18:04.

Martedì il governo italiano ha nominato un commissario a capo del colosso ex-acciaieria Ilva, in gravi difficoltà finanziarie, che è stato posto sotto la supervisione statale per salvare migliaia di posti di lavoro e rilanciare la sua produzione.

Lunedì il suo principale azionista, ArcelorMittal, si è opposto fermamente alla decisione del governo, che arriva dopo mesi di trattative fallite con il gigante dell'acciaio, che, secondo Roma, si è rifiutato di pompare nuovi fondi nelle acciaierie.

Il questore, Giancarlo Quaranta, è “un professionista con lunga esperienza nel settore siderurgico”, sottolinea in un comunicato il ministero delle Imprese.

Il ministero ha inoltre adottato un decreto per regolarizzare l'ex Ilva, sita a Taranto (nel sud), in regime di cosiddetta “amministrazione straordinaria”.

Sovraindebitata e sull'orlo del soffocamento finanziario, l'ex Ilva, uno dei maggiori produttori di acciaio europei, non può pagare i suoi fornitori né pagare le bollette del gas e dell'elettricità.

L'ex commissario dell'Ilva avrà il compito di gestire la società e predisporre un piano di risanamento in attesa dell'arrivo di un nuovo investitore.

ArcelorMittal ha dichiarato lunedì di essere “sorpresa e delusa” dal fatto che l'assunzione sotto supervisione non sia stata segnalata al consiglio di amministrazione del direttore di Acciaierie d'Italia tenutosi il giorno precedente.

“Si tratta di una flagrante violazione dell'accordo di investimento”, ha concluso Roma, ha affermato ArcelorMittal in una e-mail alla società di investimento pubblica Invitalia, precisando che “tutti i diritti sono riservati”.

Prima di essere posta sotto vigilanza, Acciaierie d'Italia era controllata al 62% da ArcelorMittal e al 38% dallo Stato italiano.

Il sindacato Fiom-Cgil ha elogiato la “velocità della nomina del commissario”, chiedendo che venga elaborato un piano e che vengano definite la “decarbonizzazione” del sito e le “ulteriori risorse necessarie per riavviare la produzione dell'acciaio”.

READ  Perché l’inflazione in Italia è più bassa che nel resto d’Europa?

Dopo una serie di difficoltà finanziarie e legali, il gruppo Ilva era già posto sotto l’amministrazione pubblica nel 2015, fino a quando il governo non ne ha ceduto le sorti ad ArcelorMittal nel 2018.