La diminuzione della forza muscolare è un problema comune negli anziani. Ma lo sapevi? Può anche essere un segnale di avvertimento di demenza ?

Invecchiamento muscolare nelle donne, segnale di allarme della demenza

La diminuzione della capacità muscolare può essere un segnale di avvertimento di demenza in particolare nelle donne. In effetti, gli scienziati dell’Università dell’Australia occidentale hanno condotto uno studio. Hanno esaminato la relazione tra le nostre prestazioni muscolari e la demenza. Il loro studio si è concentrato su 1.225 donne, che avevano in media 75 anni. Per fare ciò, hanno prima valutato la forza muscolare dei soggetti.

Quindi hanno analizzato la loro capacità di eseguire compiti semplici. Ad esempio, è stato chiesto loro di alzarsi da una sedia, camminare per tre metri, girarsi e sedersi. Questi test sono stati ripetuti per cinque anni per rilevare eventuali riduzioni delle prestazioni. I risultati hanno rivelato che le donne con un funzionamento muscolare inferiore hanno maggiori probabilità di sviluppare la demenza.

Perdita muscolare: 2,5% di rischio di demenza nelle donne

Il declino muscolare è un segnale di avvertimento di demenza. Tuttavia, secondo gli scienziati, Le donne hanno una probabilità 2,5 volte maggiore di sviluppare la demenza o di morire a causa di un episodio di demenza. Suggeriscono di incorporare il test della funzionalità muscolare nello screening della demenza.

Il dottor Sim, uno degli autori dello studio, ha spiegato alcuni dei vantaggi. tra l’altro, Ciò consentirebbe programmi di prevenzione primaria come una dieta sana e uno stile di vita fisicamente attivo. Misure necessarie per prevenire l’insorgenza della malattia.

READ  Un trou noir « dormiente » découvert pour la première fois en dehors de notre Galaxie

Prevenzione nella donna: l’importanza della salute muscolare e programmi di prevenzione primaria

È stato dimostrato che la perdita muscolare è un precursore della demenza. Fortunatamente, Sono in corso iniziative di sensibilizzazione sull’importanza di mantenere una buona condizione fisica. Presenza di programmi di prevenzione primaria. Incoraggiano le donne a seguire una dieta equilibrata ea mantenere l’attività fisica.

in parallelo, Si stanno compiendo sforzi per incorporare i test di funzionalità muscolare nei protocolli di screening della demenza. Queste misure mirano a prevenire l’insorgenza della demenza ea rallentarne l’insorgenza, migliorando così la qualità della vita delle donne interessate.