Maggio 22, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il Qatar “rivaluta” la sua mediazione tra Israele e Hamas

Il Qatar “rivaluta” la sua mediazione tra Israele e Hamas

” data-script=”https://static.lefigaro.fr/widget-video/short-ttl/video/index.js” >

Lo Stato del Golfo ha recentemente risposto con rabbia alla dichiarazione di un rappresentante democratico americano che lo invitava a esercitare pressioni su Hamas, descrivendola come “non costruttiva”.

Il Qatar è in corso “rivalutazione” Il primo ministro del paese del Golfo, che svolge un ruolo di primo piano nei negoziati di tregua nella Striscia di Gaza, ha annunciato mercoledì la sua mediazione tra Israele e il movimento palestinese di Hamas.

“Stiamo intraprendendo una rivalutazione globale del nostro ruolo”.Lo hanno annunciato in una conferenza stampa congiunta lo sceicco Mohammed bin Abdulrahman Al Thani con il suo omologo turco Hakan Fidan.

Rabbia

Si stima che ci sia “Un attacco al ruolo del Qatar” Che il suo Paese prenderà “Il momento giusto per prendere una decisione” Per quanto riguarda la continuazione o la mancata partecipazione ai negoziati che mirano specificamente a raggiungere una tregua tra il Movimento di resistenza islamica palestinese (Hamas) e Israele, che da più di sei mesi assiste ad una guerra nella Striscia di Gaza. Il Qatar ha recentemente risposto con rabbia a una dichiarazione del rappresentante democratico statunitense Steny Hoyer che lo invitava a fare pressione su Hamas, descrivendolo come… “Non costruttivo”.

Il signor Hoyer ha detto che il Qatar dovrebbe informare Hamas di questo “Ramificazioni” Ciò accadrà se il gruppo palestinese verrà bandito “progresso” Raggiungere un cessate il fuoco temporaneo e liberare gli ostaggi detenuti a Gaza. Da parte sua, Fidan ha accusato il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu di voler trascinare il Medio Oriente in guerra “Restare al potere”. “È chiaro che (Benjamin) Netanyahu sta cercando di trascinare la regione in guerra per rimanere al potere”.Lo ha annunciato il ministro degli Esteri turco.

READ  Washington effettua attacchi in Siria dopo che un americano è stato ucciso in un attacco

La sentenza del signor Fidan “persistente” Il rischio che il conflitto a Gaza si estenda alla regione. “Raddoppieremo i nostri sforzi per porre fine a questa guerra”.Ha aggiunto alla fine di un'intervista con Mohammed bin Abdul Rahman Al Thani. Anche il signor Fidan ha dichiarato di aver parlato “tre ore” Mercoledì si sono svolti a Doha colloqui con il leader di Hamas Ismail Haniyeh e membri dell'Ufficio politico del Movimento islamico palestinese, in particolare sul tema delle trattative a favore del cessate il fuoco.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan riceverà questo fine settimana in Turchia Haniyeh, uno dei leader più importanti di Israele dall'inizio della guerra, il 7 ottobre, scatenata da un attacco senza precedenti di Hamas sul territorio israeliano.

L'attacco ha provocato la morte di 1.170 persone, la maggior parte delle quali civili, secondo un rapporto dell'Agence France-Presse basato su dati ufficiali israeliani. Secondo funzionari israeliani, più di 250 persone sono state rapite e 129 rimangono detenute a Gaza, 34 delle quali sono morte. Israele ha promesso di distruggere Hamas e ha lanciato un attacco contro la Striscia di Gaza, uccidendo 33.899 persone, la maggior parte delle quali civili, secondo il Ministero della Sanità del movimento palestinese. È impossibile confermare i numeri così come sono.