Settembre 26, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il nuovo Parallels 17 ti consente ufficialmente di eseguire Windows 11 sul tuo Mac

Windows 11 arriva sul Mac, anche quelli senza boot camp. Desktop parallelo17 Consenti agli utenti Mac di divertirsi La prossima versione Windows di Microsoft In una finestra sul desktop del Mac. Le coppie supportano sia Intel che M1 Mac (anche se c’è un problema per coloro che utilizzano macchine basate sul braccio) e possono essere utilizzate per eseguirlo Anteprima di Windows 11 Per chi non vede l’ora.

Acquisizione per utenti M1 Proprio come le prime coppie hanno aggiunto il supporto Per le ultime macchine Apple puoi seguire solo sistemi operativi basati su braccio, il che significa che sarai limitato con Windows on Arm. quando Sembra possibile Per installare l’anteprima di Windows 11 per macchine blindate, potresti voler procedere con cautela. L’emulazione di Windows on Arm x86 era una strada rocciosa e l’emulazione di app x64 Lavori ancora in corso. Fondamentalmente, se vuoi eseguire una versione virtualizzata di Windows sul tuo M1, devi comunque gestire gli stessi avvisi che eseguono Windows su qualsiasi altra macchina blindata.

Sebbene gli utenti M1 abbiano a che fare con Windows on Arm, ottengono anche alcuni miglioramenti delle prestazioni se provengono da Parallels 16: la nuova versione consente a M1 Max di ottenere prestazioni DirectX 11 migliori del 28% e fino a 33. Arm Insider Preview VMs for Windows 10. Viene fornito con una grafica 2D più veloce del 25% e prestazioni OpenGL 6 volte più veloci. Gli utenti M1 possono utilizzare BitLocker e Secure Boot, grazie a un TPM virtualizzato.

Ci sono altri miglioramenti di sviluppo con Co-17 (ad esempio, ora è un’applicazione globale che dovrebbe rendere più facile la vita del settore IT) ed è disponibile anche il supporto Magos Montreux – Il software di virtualizzazione può essere eseguito su computer MacOS 12, nonché creare macchine virtuali.

Le coppie hanno lo stesso prezzo quest’anno.
Immagine: Parallels

Se preferisci la versione normale di Parallels Desktop 17, hai la possibilità di ottenere un abbonamento per $ 79,99 all’anno o una licenza permanente per $ 99,99. Se disponi di una licenza permanente per una versione precedente di Parallel, puoi eseguire l’upgrade a $ 49,99 per 17. Esistono anche versioni Pro e Business che costano $ 99,99 all’anno. Le coppie vendono il software sul proprio sito Web, ma prima di prelevare denaro, vale la pena attendere l’avvio di Windows 11 (Possibile ad ottobre) Scopri quanto è buono tra i colleghi o se vale la pena saltare Windows 11 al primo posto.

READ  Pechino dovrebbe tacere dopo la storica rotta del ruolo tecnologico