Marzo 2, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il latte d'avena fa male alla salute?  Gli esperti avvertono degli svantaggi di questa bevanda moderna

Il latte d'avena fa male alla salute? Gli esperti avvertono degli svantaggi di questa bevanda moderna

Il latte d'avena ha tutto. Con il tempo è diventato indispensabile per chi soffre di intolleranza al lattosio e anche per chi vuole evitare a tutti i costi i prodotti derivanti dallo sfruttamento animale. Ma attenzione perché i benefici di questa deliziosa alternativa al latte vaccino sono spesso messi in discussione dai nutrizionisti.

“Sebbene il latte d'avena sia delizioso, sfortunatamente non è l'opzione più nutriente.” Marissa Mechoulam ha detto HuffPost. Innanzitutto, la maggior parte del latte di avena contiene molte meno proteine ​​(da 2 a 3 grammi per porzione) rispetto al latte normale. Inoltre, come ha spiegato la nutrizionista Tamar Samuels, “Il latte d'avena tende ad essere più alto in calorie e carboidrati rispetto ad altri latti a base vegetale come il latte di mandorle e il latte di soia.”. Ad esempio, una tazza di latte d'avena contiene circa 100-150 calorie e 16-20 grammi di carboidrati, rispetto al latte di mandorle, che varia da 45 a 100 calorie per tazza e 1 grammo di carboidrati.

video – Quaderno della Salute – Dott. Christian Recchia: “Nel nostro Paese ricco, in uno stato di pigrizia, consumiamo troppo e male”.

Attenzione allo zucchero

“Se hai un livello elevato di zucchero nel sangue, dovresti anche stare attento, poiché molti latticini a base di avena contengono più zucchero rispetto ad altre alternative al latte.”, lei ha aggiunto. Infine, se soffri di gonfiore e gas, è meglio evitare questa bevanda perché la gomma e la carragenina che contiene possono aumentare questi sintomi.

Nel frattempo, gli operatori sanitari hanno espresso anche altre preoccupazioni. Alcuni sottolineano la prevalenza dei pesticidi utilizzati nella produzione del latte d'avena, ma anche il metodo di preparazione di questa bevanda. L'olio di canola a basso costo viene spesso incorporato per ottenere una consistenza cremosa che non si trova spesso in altre bevande non casearie come il latte di mandorle o di soia.

READ  Un invito alla cautela per i cacciatori di pianeti extrasolari

Concretamente, “Il latte d'avena deve essere ricco di calcio, ferro, vitamina A e vitamina D per renderlo nutrizionalmente simile al latte vaccino.” Ha concluso la nutrizionista dietista registrata Vicki Shanta Retelni.

video – Cibo: risposte alle tue domande sul latte vegetale