Febbraio 25, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il governo annuncia la fine dell’etichetta verde dall’aprile 2024

Il governo annuncia la fine dell’etichetta verde dall’aprile 2024

Giovedì 7 dicembre il governo ha spiegato come rimuovere sistematicamente il bollino verde e il certificato assicurativo che gli automobilisti devono ottenere a partire da aprile 2024.

“Tutti i veicoli a motore restano soggetti a questo obbligo assicurativo immutabile.”Lo ha confermato l’ufficio del ministro dell’Economia e delle Finanze Bruno Le Maire nel corso di una telefonata con i giornalisti. Nei prossimi giorni è prevista la pubblicazione del decreto.

Concretamente, il bollino verde che verrà apposto sul parabrezza e il certificato assicurativo da conservare a bordo del veicolo verranno sostituiti, entro 72 ore dalla conclusione del contratto assicurativo, in un file elettronico del veicolo. A cui la polizia potrà accedere “Dai loro strumenti digitali a bordo della pattuglia.”.

Leggi anche decrittazione: Il materiale è riservato ai nostri abbonati Perché i prezzi delle automobili, delle case o dell’assicurazione sanitaria aumenteranno inevitabilmente?

“Obiettivo ambientale”

In caso di rinnovo o sottoscrizione di un nuovo contratto a partire da aprile 2024, gli assicuratori devono presentare “Nota” All’assicurato i dettagli del suo contratto. La mancata apposizione del bollino e la mancata presentazione del certificato sono attualmente (fino al 1° aprile) punibili con una multa di 35 euro.

L’associazione professionale degli Assicuratori Francesi ha accolto favorevolmente questo decreto all’AFP. “Il che aiuterà a semplificare la vita degli automobilisti”..

Ha anche la rimozione del materiale “Obiettivo ambientale” : Evitare l’emissione di 1.200 tonnellate di anidride carbonica associata alla stampa di carte verdi e alla fornitura di colla, che comporta anche svantaggi in termini di adesione ai parabrezza, secondo l’ufficio del ministero.

Anche la Delegazione Interministeriale per la Sicurezza Stradale ha aggiunto che questo è l’obiettivo “Anti frode” Con uno “file attendibile” Che sostituisce il sistema della carta contraffatta.

READ  Crypto: come i 30 commercianti di Alameda hanno causato la caduta di FTX
Leggi anche: Il materiale è riservato ai nostri abbonati Assicurazione: prendere in prestito l’auto dei tuoi genitori significa rubarla

Sono state inflitte sanzioni a 206.000 persone per guida senza assicurazione

Infine, ciò consente la cancellazione “Ricordate le prestazioni assicurative” E fare “formazione scolastica” Perché l’assicurazione non solo permette di risarcire i danni all’auto, ma anche di non pagare in caso di infortuni a seguito di incidenti, secondo la delegazione.

La delegazione ministeriale ha affermato che nel 2022 più di 206.000 persone sono state punite per guida senza assicurazione, rispetto a oltre 147.000 persone senza patente.

Il governo ha inoltre chiarito l’applicazione da parte della legge francese delle direttive europee sull’assicurazione auto. L’ordinanza pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale faciliterà il risarcimento delle vittime di incidenti stradali in caso di fallimento dell’assicuratore della persona responsabile, sia che l’incidente sia avvenuto in Francia o all’estero, e in primo luogo lo scioglimento del fondo di garanzia per le vittime in questione .

Il mondo con l’Agence France-Presse