Giugno 14, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

I seggi elettorali sulla terraferma francese sono stati chiusi per monitorare i risultati delle votazioni

I seggi elettorali sulla terraferma francese sono stati chiusi per monitorare i risultati delle votazioni

Come sarà composto il Senato del Parlamento dopo le elezioni al Senato di domenica 24 settembre? I seggi elettorali, la maggior parte dei quali si trovano nelle province, hanno chiuso domenica alle 17.30 nella Francia continentale, e i risultati hanno continuato ad arrivare fino a tarda sera. Domenica, I primi risultati delle elezioni al Senato hanno confermato la tendenza alla stabilità del Senato dominato dalla destra, e le difficoltà incontrate dal campo presidenziale. Il ministro aggiunto per la Cittadinanza, Sonia Bakas, è stata picchiata in Nuova Caledonia. Segui la nostra diretta.

>> Elezioni del Senato: L’articolo da leggere per capire il voto

Una battuta d’arresto per il ministro degli Esteri Sonia Bakas. In Nuova Caledonia il candidato della maggioranza è stato sconfitto al secondo turno dall’indipendente Robert Zawi, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Nuova Caledonia. Risultati presentati dall’Alto Commissariato della Repubblica della Nuova Caledonia. “È di buon auspicio.”Jean-Luc Mélenchon si è rallegrato sulla piattaforma X (ex Twitter): Ciao “Voto storico al Senato della Nuova Caledonia”.

IL Ha chiamato gli “elettori” alle urne. Verranno rinnovati almeno 170 seggi, ovvero poco meno della metà del Senato. In totale si sono presentati più di 1.800 candidati. Ma non tutti i francesi iscritti alle liste elettorali possono votare: su 162.000 “elettori senior” solo 78.000 sono rappresentanti, senatori e consiglieri di regioni, dipartimenti e soprattutto comuni, che rappresentano la stragrande maggioranza degli elettori.

Sono interessate 45 45 circoscrizioni elettorali. I 170 dipartimenti in cui si svolgeranno le elezioni del Senato vanno da 37 (Indre-et-Loire) a 66 (Pirenei-Oriente), a cui si aggiungono gli otto dipartimenti dell’Ile-de-France e i sei dipartimenti d’oltremare. E sei seggi per i senatori francesi all’estero.

READ  In Senegal, il nuovo presidente Faye nomina Ousmane Sonko primo ministro

Metodo di voto diverso a seconda dei dipartimenti. Il metodo di elezione varia a seconda del numero di funzionari eletti che il distretto invia al Senato. Tra l’una e le due si saprà a fine mattinata il risultato della prima manche, prima dell’eventuale seconda manche nel pomeriggio. Nelle circoscrizioni in cui devono essere eletti tre o più senatori si applica il voto di lista proporzionale a turno unico, con risultati comunicati a fine giornata.