Ottobre 25, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Grazie a Google Lens, finirai per dimenticarti di Google.com

In occasione di Search On 2021, Google ha svelato imminenti miglioramenti a Google Lens, affermando la sua volontà di farne il futuro della ricerca.

Ricerca Google nel 2021

Ricerca Google nel 2021 // Fonte: Google

Il modo in cui consumiamo i contenuti sta cambiando. Tutti i contenuti, comprese le ricerche semplici. A poco a poco, l’immagine e il video stanno sostituendo il testo, avvertito dal predominio dei social network visivi (Instagrame tic toce Youtube…). Naturalmente Google vuole portare questa mentalità nella sua attività principale: la ricerca.

MAMMA e Google Lens

Negli ultimi mesi, Google ha avuto solo una parola in bocca: mamma, per Modello multitasking unificato. Si tratta infatti di un nuovo algoritmo integrato con intelligenza artificiale che permette di collegare testi, comprendere immagini e creare collegamenti tra diversi argomenti e concetti per dare maggiore rilevanza alla ricerca. E nei prossimi mesi, queste aggiunte saranno integrate con Google Lens per consentire semplici ricerche avanzate.

Ma prima, ricordiamo cos’è Google Lens. È un’applicazione per il riconoscimento delle immagini. Indichi qualcosa con la fotocamera del tuo smartphone e Google Lens ti fornisce informazioni al riguardo. Ad esempio, catturando un uccello, sarai in grado di scoprire di che specie si tratta.

Esempio di MUM su Google Lens con correzione del deragliatore

Esempio di MUM su Google Lens con correzione del deragliatore // Fonte: Google

Ora facciamo un ulteriore passo avanti e aggiungiamo MUM. Puoi quindi istruire l’uccello e chiedere”Cosa mangia questo uccello?Senza sapere di che specie si tratta e ottenendo una risposta personale che tenga conto di tutte le caratteristiche dell’animale in questione. Senza conoscere i termini, diventa più facile ottenere una risposta. Google offre anche come esempio un’immagine di un binario per biciclette e la domanda “Come si puo aggiustare?Il modello MUM interpreta ciò che vede nell’immagine per fornire un risultato rilevante Le possibilità sono numerose.

READ  Imbarazzato ! Un insegnante di yoga è stato aggredito violentemente da un'iguana mentre era seduto sulla spiaggia

Intelligenza artificiale al servizio del consumo

A questo, Google aggiunge anche una dimensione consumer con una profonda integrazione di Google Shopping. La funzionalità “Acquista” è già stata introdotta da un po’ di tempo in Lens per iOS. Punta qualcosa verso la fotocamera e vedrai immediatamente dove acquistarlo ea quale prezzo. Ti piace questa lampada? Scatta una foto e boom, lo stai già aggiungendo al carrello su Ikea o in qualsiasi altro negozio di mobili. Anche Google vuole andare oltre offrendo un inventario di negozi nelle vicinanze a coloro che sono ancora riluttanti a fare acquisti online.

Scopri la lampadina con Google Lens

Conoscere la lampada con Google Lens // Fonte: Google

Ma conoscere le cose non è una novità. No, l’innovazione non c’è, ma di nuovo nella MUM oltre all’esperienza. Diciamo che hai visto una maglietta con un design che ti interessa, ma non la indosseresti come maglietta. Puoi quindi chiedere a Google Lens di cercare “Calzini nello stesso stileAd esempio, senza bisogno di descrivere lo stile in questione. L’intelligenza artificiale di MUM analizzerà quindi il modello e troverà un prodotto che corrisponde alla tua ricerca.

Lens si integra con il tuo browser

Pertanto, nei prossimi mesi e anni, la ricerca degli elementi dalla fotocamera del proprio smartphone diventerà più semplice, ma il computer non è più morto e Google non vuole isolarsi da un vasto pubblico. Quindi, Google Lens sarà integrato nel tuo browser (Chrome) in futuro e ti offrirà di fare uno screenshot veloce su una pagina web per visualizzare i risultati nella stessa scheda, dividendo la vista in due parti.

Hai visto qualcosa che ti è piaciuto in una foto di Pinterest? Ti stai chiedendo cosa sia quella cosa in un video di YouTube? Lens ti darà tutte le informazioni che desideri!

READ  Il 76% degli utenti non lo vuole, Apple ha colto nel segno

L’unico aspetto negativo di tutto questo al momento: la disponibilità. La maggior parte di questi sviluppi sono stati annunciati”.Nei prossimi mesi(Durante un’intervista con Frandroid, i portavoce di Google hanno menzionato il 2022), ma principalmente in inglese, o anche solo negli Stati Uniti. Perché questo accada in Francia, dovremo sicuramente aspettare un po’…