Giugno 14, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Google ha lanciato il suo concorrente ChatGPT

Google ha lanciato il suo concorrente ChatGPT

L’intelligenza artificiale continua a scuotere il mondo della tecnologia. Google ha lanciato ufficialmente un chatbot in competizione con ChatGPT martedì 21 marzo. Bard, come viene chiamato, mira a migliorare la qualità delle risposte di Google aumentando l’engagement con gli utenti.

L’azienda affiliata al gruppo Alphabet in disastro, a inizio febbraio, ha annunciato la creazione di Bard, pochi mesi dopo l’arrivo a novembre di ChatGPT, sviluppato da OpenAI in collaborazione con Microsoft.

Il suo utilizzo era inizialmente limitato a “tester di fiducia”, prima dell’apertura, martedì, al grande pubblico. Tuttavia, il numero di connessioni era limitato; E una coda, creata per gestire la richiesta. L’accesso è attualmente disponibile solo dagli Stati Uniti e dal Regno Unito.

Leggi anche: Il materiale è riservato ai nostri abbonati Sulla scia di ChatGPT, la corsa verso l’intelligenza artificiale

Le “garanzie” messe in atto per contenere le “difetti” dello strumento

L’interfaccia è un sito web a differenza del motore di ricerca Google, con uno spazio in cui l’utente può porre una domanda per iscritto. “Abbiamo imparato molto testando il Bardo e il prossimo grande passo per migliorarlo è ottenere feedback da più persone”.I vicepresidenti di Google Sissie Hsiao ed Eli Collins hanno scritto in una lettera pubblicata sul sito web del gruppo.

Più persone lo usano, migliori saranno i modelli linguistici di grandi dimensioni (LLM, un programma in grado di fornire risposte a domande formulate nel linguaggio quotidiano) nel prevedere quali risposte potrebbero essere utili.Spiegarono i due funzionari. Attraverso feed di dati e conversazioni scritte, l’algoritmo LLM può determinare con maggiore precisione la risposta pertinente a una domanda.

I due dirigenti di Google capiscono che gli LLM “non senza difetti”e può “Fornire informazioni imprecise, fuorvianti o false in modo sicuro”. Google afferma di aver implementato “Garanzie” Per contenere la possibilità di risposte imprecise o inappropriate, ad esempio per limitare la durata degli interventi di Bard in un dialogo con un utente.

READ  Mini test iPhone 13: lista divertente

Ascolta anche tu ChatGPT: strumento o rivoluzione AI?

Il mondo con Agence France-Presse