Febbraio 25, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

“Gli parlerò…” Chouamini non è d’accordo con Ancelotti sul favorito Champions

“Gli parlerò…” Chouamini non è d’accordo con Ancelotti sul favorito Champions

Dopo aver battuto l’Union Berlino, il Real Madrid ha iniziato bene la stagione di Champions League. Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, ha confermato che il Manchester City è il favorito per vincere la Champions League. Aurelien Chouaminy non è della stessa opinione.

Il Real Madrid ha vinto mercoledì negli ultimi secondi di recupero contro l’Union Berlino grazie al suo salvatore di inizio stagione, Jude Bellingham. Il nazionale inglese ha segnato il suo sesto gol dal suo arrivo nella capitale spagnola. Una vittoria, al termine della suspense, permette al Real Madrid di controllare questo Gruppo C con il Napoli, vincitore del Braga (1-2) e prossimo avversario degli uomini di Carlo Ancelotti.

Per il tecnico italiano non ci sono dubbi, il Manchester City è il favorito per vincere la Champions League: “Per me sono favoriti. Hanno una squadra che gli ha permesso di vincere l’anno scorso e non è ancora successo”. “Non è cambiato molto quest’anno. Anche se la Champions League può riservare sorprese, la scorsa stagione ha vinto e il City attualmente può essere considerato il favorito per la vittoria della finale”.

“Devo andare a parlargli.”

L’opinione che ha costretto i giornalisti spagnoli A chiedere ai giocatori quale sia la loro posizione sul vero candidato alla vittoria della Champions League dopo la vittoria del Real Madrid sull’Union Berlino, in particolare Aurelien Chouamini. L’ex giocatore del Bordeaux ha commentato scherzosamente la risposta del suo allenatore: “Chi l’ha detto, allenatore? Devo andare a parlargli”.

Il centrocampista difensivo ha poi sviluppato la sua risposta ricordando il record del Real Madrid in questa competizione: “Il Real Madrid ha 14 vittorie in Champions League, non posso dire che siamo favoriti ma se vuoi dire chi vincerà questa competizione, dobbiamo dire Real Madrid prima.” . Poi se la gente dice che è il Manchester City a noi non importa, dobbiamo solo lavorare e vincere le partite per vincere questa competizione”.

READ  Les compenses des trophées UNFP : William Saliba meilleur Espoir de la L1, Marie-Antoinette Katoto meilleure joueuse

Articoli più importanti