Giugno 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Giroud torna al Milan con un ultimo gol

Giroud torna al Milan con un ultimo gol

L’attaccante francese, che si unirà al Los Angeles FC e al campionato nordamericano (MLS) all’età di 37 anni dopo Euro-2024 (14 giugno-14 luglio), ha segnato il suo 49esimo gol per il suo 132esimo in tutte le competizioni dal suo arrivo. 2021 a Milano.

Il capocannoniere di tutti i tempi della Francia ha raddoppiato il vantaggio del Milan con un calcio d’angolo contro la Salernitana al 27′ (2-0).

Il campione del mondo 2018 e vicecampione del mondo 2022 è stato a lungo ammirato dal pubblico di San Siro e ricevette le congratulazioni dai compagni.

Giroud, sostituito all’84’ di una partita terminata in pareggio (3-3), ha meritato un’ovazione finale da San Siro mentre i tifosi, in piedi, cantavano il suo nome e sventolavano striscioni con la scritta “Grazie No 9” in francese. . “Grazie Oliviero”.

Al termine della partita, Giroud, così come il compagno danese Simon Kjer, in scadenza di contratto, e Stefano Pioli, sono stati festeggiati per l’ultima volta da compagni, dirigenti e tifosi.

“Come un fratello”

“Voglio ringraziare questo club per la fiducia che ha dimostrato in me, sono stato accolto come un fratello in questa famiglia, grazie alla dirigenza, Ibra”, ha dichiarato visibilmente commosso.

“Vorrei ringraziare +Mr.+ (allenatore, ndr) per la sua fiducia e il suo sostegno quando le cose non andavano bene. Abbiamo vissuto dei momenti meravigliosi in questa incredibile prima stagione, uno dei momenti più belli della mia carriera”, ha continuato il numero 9 milanese.

L’attaccante francese del Milan Olivier Giroud durante la cerimonia di addio a San Siro il 25 maggio 2024
© AFP

“Le tue canzoni rimarranno per sempre nel mio cuore. “Quando ero piccolo sognavo di giocare nel Milan e sono molto orgoglioso di aver giocato per questo club. Non dimenticherò mai le tre stagioni – Milan, +Forza Milan+”, ha concluso.

READ  Il sorprendente piano di Buffon

Intervenuto sul palco di DAZN, “ci teneva tantissimo a segnare quest’ultimo gol”, spiegando: “Devo segnare per dire addio al Milan”.

“Quando sono arrivato, avevo 35 anni, ho vissuto una seconda giovinezza attraverso questo club, con tutti questi giovani nello spogliatoio (…) Non ho mai provato emozioni così da nessun’altra parte se non in questo stadio, una sensazione così, tanto amore per il calcio. »

Nei tre anni trascorsi in maglia rossonera, Giroud ha vinto un titolo di campione italiano, alla sua prima stagione, nel 2021-22: con Zlatan Ibrahimovic ha segnato undici gol, compresa la doppietta decisiva nel derby di Milano contro l’Inter (2-1 in Febbraio 2022.

L’ex marcatore di Montpellier (2010-12), Arsenal (2012-18) e Chelsea (2018-22) ha concluso l’anno finanziario 2023-24 come capocannoniere del suo club in campionato con 15 gol, la sua migliore prestazione dal 2016.

Durante la sua carriera nel Milan, Giroud ha indossato guanti e maglia da portiere contro il Genoa lo scorso ottobre, scavalcando il connazionale Mike Mignon. Ha effettuato due parate che hanno permesso alla sua squadra di vincere 1-0.

Indosserà la maglia del Milan per l’ultima volta e giocherà con la squadra francese nell’ultima partita in azzurro, nell’amichevole in programma in Australia contro la Roma il 31 maggio.