Novembre 27, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Football OM – OM: Malinowski ha detto di sì, McCourt ha detto di no

Ruslan Malinovsky sarà la dodicesima spinta all’Olympique de Marseille durante questa finestra di mercato? Per raggiungere questo obiettivo, Pablo Longoria deve ora concludere un accordo che consenta all’OM di pagare una fortuna all’Atalanta.

Igor Tudor non ha niente a che fare con il mercato dell’OM, ​​ma il successore di Jorge Sampaoli spera che il suo boss faccia un colpo finale e brillante reclutando Ruslan Malinovskyi. Il centrocampista ucraino dell’Atalanta è tentato di passare all’Olympique Marsiglia e Ligue 1, al punto da aver già dato accordo alla dirigenza del Marsiglia sulle linee di un possibile futuro contratto. Mentre la finestra di trasferimento termina giovedì alle 23, il tempo stringe e questo non aiuta il vicecampione francese. Vista la realtà finanziaria, Frank McCourt non vuole mettere un euro in più nelle casse dell’OM quando aveva già consolidato i conti a inizio estate, e convincere il club italiano che sarebbe necessario sborsare 25 milioni di euro. … o integrare un giocatore nel processo. Qui il file è allegato.

OM dovrebbe vendere per acquistare Malinovskyi

Inizialmente, Pablo Longoria ha offerto all’Atalanta di integrare Cengiz Ander nel trasferimento di Ruslan Malinovsky, ma il giocatore turco dell’OM non ha dimostrato la validità di questo progresso. Come fa notare L’Equipe, Gian Piero Gasperini non era troppo entusiasta di includere Gengis Under, quindi questa opzione è stata messa da parte. Il quotidiano sportivo ha riferito che lunedì OM e FC Bergamo hanno ripreso timidamente le trattative, ma che nessun accordo finanziario sembra essere possibile in quanto l’Atalanta rimane ferma su questo prezzo di 25 milioni di euro. Quindi per l’Olympique Marsiglia sarà necessario vendere un giorno o più per pareggiare l’arrivo di Ruslan Malinovsky. Ora tutti gli occhi sono puntati su Pemba Deng, Jordan Amafi e Cedric Bakambu.

READ  La Germania fa paura, servizio minimo ai Paesi Bassi, la Croazia resta in testa