Giugno 14, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Ecco gli otto alimenti che fanno gonfiare lo stomaco

Ecco gli otto alimenti che fanno gonfiare lo stomaco

Dopo un pasto abbondante o meno, non è raro che lo stomaco si gonfi al punto da voler allentare la cintura. Alcuni cibi in realtà complicano la digestione. Per prevenire il gonfiore indesiderato, ecco un elenco di alimenti che dovrebbero essere consumati con moderazione.

verdure crude

Crudités è ricco di minerali e vitamine necessarie per il corretto funzionamento del corpo. Tuttavia, è meglio non abusarne se sei incline al gonfiore perché sono ricchi di fibre difficili da digerire e “irritano l’intestino”, spiega il dott. Jean-Michel Cohen.

Per ridurre la flatulenza senza escludere del tutto le verdure crude dalla propria dieta, lo specialista consiglia di sbucciarle bene, «perché la buccia è spesso indigesta», e tagliarle a pezzetti, «in modo da pre-digerire il cibo».

attraverso

Nella categoria delle verdure ci sono anche le crocifere, come i broccoli, il cavolo, il cavolfiore, ma anche i cavolini di Bruxelles, poiché sono ricchi di raffinosio, uno zucchero complesso che può causare flatulenza e gonfiore. “Ci vorrebbero molti batteri per digerirlo”, producendo così più gas.

porri

Possiamo citare anche porri e asparagi. E per una buona ragione, questi alimenti sono composti da cellulosa e semicellulosa, “una fibra insolubile difficile da tollerare”, osserva il nutrizionista, che raccomanda alle persone con intestini fragili di consumare piante sotto forma di purea o zuppe.

legumi

Per mantenere la pancia piatta dopo un pasto, si consiglia anche di ridurre il consumo di legumi – lenticchie, fagioli rossi e bianchi, ceci… – perché “la messa (decomposizione degli alimenti da parte dei batteri, ndr), è più lenta. Questo provoca “il rilascio di gas metano responsabile del gonfiore dell’intestino e di quella sensazione di gonfiore”.

READ  Concorso Agar Art: collegare scienza e arte

pomodori

Nella lista degli alimenti che fanno gonfiare lo stomaco troviamo infine quelli che contengono semi, come pomodori, ribes o anche uva. “L’insetto può scivolare tra due pieghe della membrana mucosa e causare irritazione. Per combatterlo, dettaglia il dottor Cohen, autore di Feed Your Health (ed. first), le cellule secernono gas. “

pane bianco

Attenzione anche al pane bianco. La sua farina raffinata è povera di fibre, il che complica il regolare processo di digestione e generalmente provoca flatulenza. È più saggio rivolgersi al pane integrale, che è più interessante dal punto di vista nutrizionale.

banana

Le banane vengono spesso mangiate quando sono ancora molto verdi. Questa consistenza più rigida può influire sul transito o addirittura causare stitichezza. Pertanto, si consiglia di mangiarli molto maturi per una migliore digestione.

patatine fritte

Le patatine fritte tendono anche a rallentare il transito intestinale. I grassi che contengono richiedono molta energia per essere digeriti.