Settembre 26, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Disney Scarlett Johansson ha fatto causa per l’uscita in streaming di Black Widow

La Marvel Black Widow è stata ritardata più volte poiché l’epidemia ha distrutto gli spettatori.

Intrattenimento Marvel; Joel Ryan / Sceneggiatura CNET

Disney Il caso è perseguito da Vedova Nera Stella Scarlett Johansson Decisione dell’azienda di trasmettere in streaming Meraviglioso Blockbuster sul suo servizio di streaming Disney Plus È uscito nelle sale contemporaneamente. La causa sostiene che la Disney abbia violato il contratto della Johansson e che il suo stipendio fosse correlato alla performance al botteghino del film, sostenendo che l’uscita nelle sale in esclusiva era garantita e che aveva perso il risarcimento.

Disney La denuncia diceva “non c’è merito”.

Questo caso è particolarmente tragico e doloroso, con il suo grossolano disprezzo per le sue orribili e durature conseguenze globali. Covit-19 Distribuzione InternazionaleLa società ha dichiarato in una nota che “Disney è pienamente conforme all’accordo Johansson”. Compensazione. ”

La versione in streaming di Black Widow afferma che Johansson riceverà 50 milioni di dollari di danni Il giornale di Wall Street Il rapporto di giovedì, che citava una persona anonima che sapeva del suo affare.

Black Widow della Marvel è il più grande film di un giorno mai pubblicato su Disney Plus. Poiché le infezioni da virus corona sono diventate la norma in molti importanti studi, Disney ha rilasciato il film nelle sale e online, offrendo agli spettatori un’ampia gamma di opzioni per guardare il film tanto atteso mentre i rischi del film, i rischi per la salute e le norme di sicurezza pubblica lo impediscono. ‘Capacità e preferenza per entrare nei teatri. Il modello Disney, noto Come Accesso Premier, Richiede un addebito aggiuntivo di $ 30 rispetto al prezzo normale dell’abbonamento Disney Plus.

Ma questa strategia di un giorno ha fatto arrabbiare alcune delle più grandi star, registi e produttori di Hollywood, la cui paga è spesso legata alle prestazioni al botteghino negli accordi pre-epidemia, e l’idea di rilasciare un megabudget nello stesso giorno è ridicola. Christopher Nolan, uno dei registi più famosi dello studio da quasi 20 anni, ha annullato questa decisione quando la Warner Bros. ha pubblicato un piano senza precedenti per pubblicare l’intera lista del 2021 sul servizio di streaming HBO Max lo stesso giorno in cui sono stati proiettati i film. “Il miglior studio cinematografico” “Il peggior servizio di streaming”.

Il caso di Johansson rappresenta finora la più alta sfida della corte a una strategia di un giorno.

Accordo e conflitto

Il problema principale con il contratto di Johansson è che la Vedova Nera ha bisogno di “un’ampia distribuzione nelle sale”, che caratterizza l’accordo per essere su meno di 1.500 schermi. Negli Stati Uniti, Black Widow è uscito su oltre 4.200 schermi.

Ma nel marzo 2019, l’allora amministratore delegato della Disney Bob Iger ha annunciato agli investitori che Disney Plus avrebbe trasmesso in streaming tutti i film e i film Disney dopo essere stati proiettati nelle sale. Quindi i rappresentanti di Johansson si sono rivolti all’avvocato della Marvel, chiedendo se questo avrebbe cambiato il piano di uscita nelle sale per la vedova nera. Il procuratore generale della Marvel Dave Colossi ha risposto in un’e-mail lamentandosi che un’uscita cinematografica generica su vasta scala era ancora “100% il nostro progetto”.

Poi è scoppiata l’epidemia.

Mentre i teatri di tutto il mondo chiudevano, gli studi a bordo hanno elevato i cicli di uscita dei film tradizionali sacri per decenni. La Disney sta attualmente addebitando $ 30 in più per lo streaming delle sue uscite cinematografiche nello stesso giorno; I film d’animazione DreamWorks di Warner Bros. e NBCUniversal sono disponibili per lo streaming sui loro servizi senza alcun costo aggiuntivo. Warner Bros. Movies paga un abbonamento premium di $ 15 mesi a HBO Max e DreamWorks paga fino a $ 5 al mese per il suo ultimo film, la sua serie Boss Baby sul servizio di streaming della NBC, Peacock.

The Black Widow ha attirato un vasto pubblico sul grande schermo e in casa con il suo weekend di apertura. Gli abbonati Disney Plus hanno speso di più $ 60 milioni da guardare online, Ha superato i suoi 158 milioni di dollari al botteghino in tutto il mondo nel suo primo fine settimana. A differenza dei precedenti blockbuster Marvel, il film non ha avuto molto potere nelle sale nelle prossime settimane, scatenando la speculazione che la disponibilità online del film potrebbe pesare sulla necessità di vedere il film nei cinema. Finora, il film ha incassato oltre 300 milioni di dollari nelle sale di tutto il mondo.

Le star del cinema come Johansson hanno spesso bonus sugli affari legati alle pietre miliari delle prestazioni al botteghino. Non importa quanto sia grande il blockbuster, vengono pagati di più. Per decenni, l’uscita nelle sale è stata il modo principale per i film di fare soldi, quindi ha senso condividere quel tipo di talento nel successo di un film. Ma nell’era dello streaming, il valore di un film su Disney Plus è diverso. Essere una Vedova Nera su Disney Plus crea valore attirando nuovi abbonati, piuttosto che i soldi che potrebbe avere sulla tariffa di accesso Premier. Imposta.

Ma il contratto di Johansson, come quello di tutti gli altri a Hollywood, non è destinato a compensarla per questo nuovo tipo di valore creato dal successo in streaming.

Disney non è la sola a mettere in campo il suo talento con questi nuovi modelli di rilascio. Ma altri studi hanno ammorbidito queste tensioni in modo diverso. Ad esempio, la Warner Bros. Pagato $ 200 milioni per la sua efficienza I film usciti lo stesso giorno su HBO Max sono stati, infatti, successi al botteghino, indipendentemente dai film in cui hanno recitato nelle sale.

Nel caso di Johansson, per mesi, Disney e Marvel hanno “in gran parte ignorato” i suoi sforzi per “correggere gli errori che hanno fatto e fare del bene”.

Le versioni in streaming di un giorno non sono sempre probabilmente la norma. La Disney prevede di riaprire le finestre dei teatri solo da agosto, quando i teatri riaprono e i visitatori tornano. Il film di fantascienza a mano libera della Disney Fox 20th Century è programmato per essere distribuito esclusivamente nelle sale dal 13 agosto per 45 giorni. Allora Meraviglie La leggenda di Shank-C e i dieci anelli L’uscita nelle sale è prevista per il 2 settembre, solo per 45 giorni. Ma è ancora lontano dagli standard pre-epidemia, con nuovi film disponibili esclusivamente nelle sale per 90-120 giorni o più.

In tutta Hollywood, tutti concordano sul fatto che le uscite dei film non saranno mai più le stesse. Il caso di Johansson potrebbe segnare il momento in cui le star hanno iniziato a chiedere come venivano pagate.


Attualmente sto giocando:
Nota questo:

L’acquisizione di Prime Video da parte di Amazon da parte di MGM è grande, ma non…


3:34

READ  Carlos Puigdemont è stato arrestato in Italia