Giugno 14, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Cyril Jean parla della rapina subita durante il torneo UFC di Parigi e delle conseguenze sulla sua vita

Cyril Jean parla della rapina subita durante il torneo UFC di Parigi e delle conseguenze sulla sua vita

È stata derubata da sabato sera a domenica durante l’UFC Paris e Cyril Jean ritiene che non abbia preso “abbastanza precauzioni”. Mercoledì Bon Jamin ha spiegato tramite Twitch che dovrà “adattare” la sua vita per proteggersi come i suoi amici calciatori, cosa che lo infastidisce.

Dopo la vittoria di sabato scorso su Sergey Spivak durante la seconda edizione dell’UFC Paris, Cyril Jean ha appreso rapidamente la brutta notizia. La casa del campione francese di arti marziali miste è stata svaligiata nella notte tra sabato e domenica, per danni stimati in 100mila euro.

“Non ho preso abbastanza precauzioni”

Mercoledì, durante la trasmissione del “Main Event” su Twitch, ha catturato “Bon Gamin” in questo episodio. “Sono stato derubato per la prima volta nella mia vita. Sfortunatamente, vorrei davvero essere quel ragazzo che vive in un mondo di orsi e pensa di essere una persona normale che non attira malizia o gelosia,” ha commentato Jin con un forma di sarcasmo, parliamo molto di MMA (arti marziali miste). MMA), i combattenti sono molto noti, guadagno soldi e non necessariamente mi nascondo e non ho preso abbastanza precauzioni.

I malviventi hanno approfittato dell’assenza dell’atleta per fare irruzione nel suo appartamento a Nogent-sur-Marne, nella Val-de-Marne, sfondando la porta d’ingresso. Se ne sono andati con un orologio Rolex e gioielli. “È stato solo fisico – assicura Cyril Jane -. Non so chi ringraziare per questo, ma hanno agito quando la mia famiglia non c’era, questa è la cosa principale. Mia moglie e mia figlia erano appena uscite di casa. Penso che quelle i ragazzi stavano guardando.”

“Dovrò convivere con questo e adattarmi alla mia vita, è brutto.”

È stata aperta un’indagine e le indagini sul “furto con scasso” sono state affidate all’unità antifurto della Sicurezza regionale della Val-de-Marne. “Il danno morale avrebbe potuto essere molto grave. Quando vieni derubato sul posto, tua moglie viene legata e picchiata come i tuoi figli… Non so come avrei reagito, mi dà solo fastidio.” “…mi avrebbe fatto molto male”, predisse Gene. “Non so chi avrei fatto del male, ma volevo ferire un sacco di persone.”

READ  🚨 Liverpool - Chelsea: les compos officielles!

Nella rivincita contro Spivak, Gain continua la sua ambizione di ottenere la cintura dei pesi massimi, che non è riuscito a ottenere due volte, l’ultima contro Jon Jones lo scorso marzo. “Voglio andare avanti. Ho fallito la cintura, voglio tornare alla cintura, ha assicurato gli interessati sabato sera nell’Ottagono dopo la vittoria su Spivak. Questa sera (sabato) ho dimostrato di essere pronto per il campionato cintura.”

Ma questa rapina rischia di avere delle conseguenze sulla vita di Cyril Jane. Il combattente 33enne ha commentato: “Dovrò convivere con questo e adattarmi alla mia vita, è brutto. Ho sempre voluto rimanere questo ragazzo. Ho molti amici che sono calciatori come Kylian (Mbappe) e Achraf .” Hakimi, questi ragazzi non vanno in giro da soli. Hanno sempre una guardia ben armata e le loro famiglie sono allo stesso modo. “Non volevo entrare in questa cosa, è brutto.”

Articoli principali