Giugno 24, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Covid-19: tornerà anche il virus?  La nuova alternativa potrebbe rappresentare un punto di svolta

Covid-19: tornerà anche il virus? La nuova alternativa potrebbe rappresentare un punto di svolta

Ci eravamo quasi dimenticati del virus. Ma da metà luglio tutta l’Europa occidentale è in crisi Un’escalation di casi di Covid-19.

In Francia, le feste di Bayonne, molto affollate alla fine di luglio, hanno aumentato notevolmente l’inquinamento.

Nel suo ultimo aggiornamento di venerdì, l’Agenzia francese per la sanità pubblica ha osservato che gli indici hanno continuato a salire nella maggior parte delle regioni alla fine di agosto, anche se a livelli “Debole”.

Questi indicatori rimangono Un po’ poco chiaro perché Numero ridotto di test e sequenziamento È implementato ovunque. Lo ha confermato all’AFP Antoine Flahault, direttore del Global Health Institute di Ginevra.

“Si stima che oggi nel mondo svolgiamo meno dell’1% dell’attività di sequenziamento che facevamo due anni fa”.Aggiunge.

In Francia, il sistema di sorveglianza del virus è stato notevolmente allentato ed è attualmente vicino al sistema di sorveglianza dell’influenza.

in questo contesto, È difficile seguire da vicino la circolazione del virusAnche se venerdì il ministro della Sanità Aurélien Rousseau lo ha confermato Informazioni sulla Francia che noi abbiamo Ha aggiunto: “Il sistema di monitoraggio è ancora in atto e vigile per proteggerci da qualsiasi ritorno dell’epidemia di qualsiasi tipo”.

Birola

Una cosa è certa: il lunedì del rientro a scuola promette di essere un buon momento per la diffusione del virus nelle scuole, negli uffici e nei trasporti pubblici.

“L’inizio di un nuovo anno scolastico è il letto delle epidemie autunnali e invernali di RSV (virus della bronchiolite), influenza e ora Covid”, Lo riferisce all’AFP Mircea Sofonia, epidemiologo dell’Università di Montpellier.

Varianti sub-Omicron del ceppo XBB, inclusa la variante EG.5.1 (aka Iris), è oggi dominante in Francia.

READ  Perché quest'anno l'epidemia è così violenta?

Quest’ultimo tipo è più trasmissibile rispetto ai suoi antenati più recenti, ma attualmente non ci sono prove che sia più virulento.

A metà agosto è emersa anche una nuova sottovariante di Omicron, BA.2.86, con alcuni casi identificati in diversi paesi tra cui la Francia, con una sequenza rilevata giovedì.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha deciso di classificare questa nuova variabile, a cui è stato dato un nome Birolaè incluso nella categoria delle varianti controllate a causa del numero molto elevato (oltre 30) della mutazione del gene Spike di cui è portatore.

“Attualmente non vi sono particolari segnali di preoccupazione riguardo ai casi denunciati, ma sono ancora troppo piccoli per valutarne le caratteristiche”.Lo conferma Antoine Flahault.

“Stai attento”

A scopo precauzionale, a fine agosto l’Inghilterra ha annunciato che avrebbe anticipato all’11 settembre la campagna di vaccinazione contro il Covid.

Prima iniziamo vaccinazionePiù è alto, meglio è, perché ci sarà più tempo per somministrare il vaccino.”ha affermato Keith Neal, professore di epidemiologia presso il Center for Science Media dell’Università di Nottingham.

In Francia deve iniziare la nuova campagna di vaccinazione contro il Covid, insieme a quella antinfluenzale, come avvenuto lo scorso anno 17 ottobre.

Questa sarà la vaccinazione “Necessario per tutelare le persone a rischio forme pericolose”Venerdì la sanità pubblica francese ha insistito.

Ma il I vaccini saranno efficaci?? “Contro le varianti della linea XBB, inclusa la sottovariante EG.5.1 (Eris), la formulazione del vaccino di richiamo dovrebbe essere prevista per l’autunno, poiché mira proprio a queste varianti”.Lo conferma Antoine Flahault.

“D’altra parte, se la variante BA.2.86 si qualifica durante l’autunno e l’inverno e a sua volta diventa dominante, non sappiamo ancora quale sarà il grado di fuga immunitaria da questi richiami vaccinali.”Aggiunge.

READ  Festival della scienza della Guyana: 5 domande per Agatha Alice, ambasciatrice del 2023

Tuttavia, lo stato immunitario della popolazione mondiale è molto diverso da quando è apparso Omicron, poiché un’ampia percentuale di persone è stata vaccinata o infettata con diverse varianti, consentendo di mantenere una certa protezione, osserva l’agenzia sanitaria francese.

“Non è il caso di avvicinarsi all’inizio dell’anno scolastico con la palla nello stomaco di fronte al Covid”Anche Mircea Sofonia è rassicurato. Ma “Stai attento, rispetta i segnali della barriera e isolati se sviluppi sintomi”. Rimangono requisiti rigorosi.