Giugno 13, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Conferma della decisione per Alice Vinot, incoronata campionessa europea dei 3000 metri a ostacoli

Conferma della decisione per Alice Vinot, incoronata campionessa europea dei 3000 metri a ostacoli

In testa, a 400 metri dal traguardo, Alice Vinot non si è arresa. Al contrario, si è avviata verso il primo titolo internazionale della sua carriera, il primo per la Francia in questa corsa, ovvero i 3000 metri siepi femminili. A 33 anni, Franc-Comtoise, che si allena in Galizia, ha vinto con il tempo di 9:16’22. Una gara tattica per la donna che stabilì il record francese con il tempo di 9’6”15 quando arrivò quinta ai Campionati del Mondo dello scorso anno.

Vicecampionessa europea indoor dei 3000 metri nel 2021, è stata costretta a ritirarsi dagli Europei 2022 per un infortunio alla caviglia. A Roma Alice Vinot è tornata ai 3000 siepi. Si tratta del secondo titolo europeo per la Francia, dopo quello conquistato sabato sera da Serena Samba Maiella nei 100 metri ostacoli.

Un’ora e mezza di organizzazione del ping-pong

Pochi minuti dopo la vittoria, la francese ha appreso di essere stata squalificata. Poi è stata data la motivazione: “Violazione della linea di corsia”. La francese ha messo due piedi sulla linea esterna dopo aver attraversato il fiume. Dopo aver fatto appello contro questa decisione, Vinot ha vinto la causa e ha riconquistato il titolo… Ma i tedeschi si sono subito schierati Domenica, verso le 23.45, Finot non era ancora sicuro di diventare campione europeo dei 3.000 metri e il podio previsto per domenica sera è stato rinviato finalmente a lunedì, poco prima delle 12 Ore 30, è stata presa la decisione finale, che ha confermato il risultato preliminare e il titolo di Finot.

READ  Diretta - Paris Saint-Germain: Messi torna agli allenamenti di gruppo prima di affrontare l'OM