Luglio 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Come funziona questo sito aziendale usato?

Come funziona questo sito aziendale usato?

Andrea Solaro/AFP Zara lancia una piattaforma dell’usato in Francia.

Andrea Solaro/AFP

Zara ha lanciato una piattaforma usata in Francia.

Consumo: presto un concorrente degno del nome Vented? Il colosso tessile spagnolo Zara ha lanciato giovedì 7 settembre la sua piattaforma dell’usato in Francia. Ha tre servizi: acquisto/vendita, donazioni e riparazione.

“Una delle sfide che il settore tessile deve affrontare è prolungare la vita dei capi di abbigliamento. Con questo in mente, abbiamo creato la piattaforma dell’usato, che ti consente di prolungare la vita dei tuoi capi Zara., Scritto sul suo sito web Il colosso dell’abbigliamento, che cita anche gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Il suo obiettivo è prendere posizione nel mercato in forte espansione dei beni di seconda mano, attualmente dominato da Vinted, che conta almeno 23 milioni di membri in Francia. Le auto usate sono già affermate nel Regno Unito e dovrebbero vedere la luce anche in Germania e Spagna.

Servizio di compravendita

Concretamente, puoi rivendere o acquistare vestiti del marchio spagnolo solo tramite questa piattaforma. Questo è un servizio da cliente a cliente. Il processo di vendita è semplice: carica le foto del capo di abbigliamento che desideri vendere, aggiungi una descrizione, indica le sue condizioni e il prezzo a cui vorresti venderlo.

Poi ci penserà il team Zara “Verificare che le immagini e le descrizioni siano adeguate e non contengano contenuti offensivi.” et al “Lo stato dell’articolo selezionato si riflette correttamente”Secondo le spiegazioni sul sito.

Le immagini originali dei prodotti verranno visualizzate nella home page. Gli articoli che hai ritirato verranno visualizzati quando un potenziale acquirente fa clic sull’articolo. Verranno scritte anche la tua descrizione e la descrizione ufficiale del marchio. Avrai quindi 6 giorni di tempo per inviare l’articolo.

READ  Vorwerk ouvre figlio Bimby TM6 à la vente en ligne

Sono stati lanciati altri due servizi

Puoi anche donare abiti specifici, che Zara poi distribuirà alle associazioni. Le donazioni si effettuano depositando i vestiti in contenitori presenti nel negozio, scegliendo un servizio di ritiro a domicilio (a pagamento), oppure inviandoli tramite pacco.

Il brand dispone anche di un servizio di riparazione: tutto quello che devi fare è portare un capo in negozio, dove il team ti aiuterà a delineare le modifiche di cui hai bisogno. Verrai poi contattato quando il tuo abbigliamento sarà pronto.

Online, devi innanzitutto decidere di che tipo di riparazione hai bisogno, prima di consegnare il capo di abbigliamento in questione al punto di consegna. Poi ti verrà restituito a casa.

Mercato in forte espansione

Attualmente il mercato dell’usato è in piena espansione. secondo Uno studio condotto dall’Osservatorio economico dell’Istituto francese della moda (IFM)Il 44,2% delle consumatrici e il 38,4% dei consumatori francesi hanno acquistato abiti usati nel 2022, rispetto al 42,2% e al 34,5% nel 2019.

Si ricorda inoltre che H&M, altro colosso della distribuzione di abbigliamento, si è posizionato in questo mercato nel 2019. il mondoprendendo il controllo della startup svedese Sellpy per facilitare l’acquisto e la rivendita di beni usati.

Oltre a occupare una posizione nel mercato dell’usato, Zara spera anche di spostare questi consumatori verso i loro siti di vendita tradizionali, sempre secondo le informazioni di Lunedì. Prendere due piccioni con una fava. E spingere sempre un po’ di più verso un consumo eccessivo di abbigliamento?

Vedi anche su L’Huff Post: