Maggio 30, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Centinaia di manifestanti hanno inscenato un saluto fascista a Milano all'inizio del processo

Centinaia di manifestanti hanno inscenato un saluto fascista a Milano all'inizio del processo

Riappaiono i fantasmi del passato. Le squadre sono vicine. Cinque persone per riga e non una. Ce ne sono centinaia. Oltre mille. Sulla testa è raffigurato uno striscione nero con la scritta “Onor i Cameradi Katudi”. Comprendere il “rispetto per i compagni uccisi in guerra”. Giunti alla fine del viaggio, tutti scattano sull'attenti e gridano “Qui! “Fate il saluto fascista.

Per saperne di più: L'equilibrio del premier Giorgia Meloni alle elezioni europee

Lunedì 29 aprile 2024 centinaia di persone in Italia hanno reso omaggio a Sergio Ramelli, membro del Movimento Sociale Italiano (MSI), partito neofascista. Sergio Ramelli morì il 29 aprile 1975, ucciso da attivisti della sinistra radicale. Il MSI fu fondato nel 1946 dopo che il Partito Nazionale Fascista di Mussolini fu bandito dai sostenitori del dittatore.

Il partito è scomparso nel 1995. Il primo ministro italiano Giorgia Meloni ha condotto una campagna per l'MSI dal 1992 al 1995. All’inizio di gennaio è stato criticato per non aver denunciato un altro raduno neofascista del genere.

Due inchieste aperte

La Procura di Milano ha aperto un'indagine, riferisce l'agenzia di stampa italiana ANSI. parigino . Un'altra folla attirò l'attenzione della legge. Sabato 27 aprile, al Cimitero di Milano, una cinquantina di attivisti hanno celebrato la Repubblica Sociale Italiana, nome dello Stato guidato da Benito Mussolini tra il 1943 e il 1945.

Tuttavia il saluto fascista, o il saluto romano, non è strettamente sinonimo di condanna. Se nel gennaio 2024 la Corte Suprema italiana deciderà che l’attuazione del gesto può essere punita dalla legge, sarà necessario “Tenere conto del concreto pericolo della riorganizzazione del disciolto Partito Fascista”.

READ  Sei imputati dell'omicidio dell'ambasciatore italiano sono stati condannati all'ergastolo