Aprile 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Caso Al-Hamrawi: ascoltata come testimone, Corinne Deacon è “scioccata” dall’intercettazione

Caso Al-Hamrawi: ascoltata come testimone, Corinne Deacon è “scioccata” dall’intercettazione

Mai Christophe ha detto all’AFP che Corinne Deacon, che è stata esonerata da presidente di Les Bleu dopo la defezione di diversi giocatori, è stata ascoltata giovedì dalla polizia giudiziaria a Versailles nel contesto del caso Khaira Hamraoui. Le informazioni che hai divulgato Dinaroconfermato dalla Procura di Versailles.

in questa occasione “Ha preso atto di diversi elementi segnalati dagli investigatori – per lo più derivanti da registrazioni di intercettazioni – il cui contenuto, in modo particolarmente scioccante, è arrivato ad affermare in modo inequivocabile un’operazione di destabilizzazione mediatica meticolosamente eseguita contro di lui.Ayla mi assicura in un comunicato stampa.

Deacon “si riserva il diritto di sporgere denuncia e costituirsi parte civile”.

premier League

“Ho impostato l’asticella troppo in alto?” : van dick sospetto permanente

un’ora fa

Di fronte ai tanti commenti che sono stati fatti su di lei, Corinne Deacon non ha potuto nascondere il suo disgusto. Gli oggetti scoperti sono tanto più sorprendenti in quanto si riferiscono a diversi personaggi noti e influenti del calcio francese, nonché al loro entourage.scrive ancora. Il tecnico 48enne,ero scioccatoCon queste sfumature,si riserva il diritto di sporgere denuncia e costituirsi parte civile‘, dice il suo consiglio.

Deacon si è trovata indirettamente collegata al caso dell’attentato di Al-Hamrawi dopo la convocazione in Francia del centrocampista del Paris Saint-Germain, aggredito violentemente nel novembre 2021 da due persone durante un’imboscata. Il caso ha avuto chiare ripercussioni nella nazionale francese, in particolare a causa dell’intenso malcontento che diverse nazionali, tra cui Marie-Antoinette Katoto e Kadidiatou Diagne, avevano sollevato nei confronti di Al-Hamraoui. La accusano di aver indirizzato gli investigatori verso Aminata Diallo, ex compagna di squadra del Paris Saint-Germain sospettata di aver sponsorizzato l’attacco ed è stata incriminata nel caso.

Deacon è stata esclusa dalla nazionale francese dopo il ritiro di Katoto, Diagne e del capitano Wendy Renard, critici della sua gestione. Sono attualmente in corso trattative per un accordo finanziario tra Deacon e la federazione che, giovedì, ha nominato Hervé Renard come suo successore.

Campionato francese 1

Ramadan: La Federcalcio ricorda il divieto di periodi di riposo durante la partita

4 ore fa