Febbraio 28, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Australian Open: il padre di Novak Djokovic nella foto con i tifosi russi

Australian Open: il padre di Novak Djokovic nella foto con i tifosi russi

Il padre del serbo Novak Djokovic è stato fotografato con i fan che sventolavano bandiere filo-russe durante gli Australian Open, e le scene sono state descritte come “vergognosodopo la vittoria dei quarti di finale di Novak Djokovic mercoledì sera contro il russo Andrey Rublev, un gruppo di tifosi ha sventolato bandiere russe, tra cui una decorata con il volto del presidente Vladimir Putin, vicino alla Rod Laver Arena di Melbourne, mentre Stavano cantando slogan filo-russi.

Tennis Australia ha detto che quattro persone “Esporre bandiere e simboli inappropriati e minacciare le guardie di sicurezzaa Melbourne Park, prima di essere scacciato dalla polizia. Un video pubblicato in seguito su un canale australiano filo-russo mostrava il padre del giocatore, Serjan Djokovic, in piedi con l’uomo che sventolava la bandiera in faccia a Putin. E tutto con la didascalia: “Il padre di Novak Djokovic ha fatto un’audace dichiarazione politicaI giornalisti sportivi serbi hanno confermato che era davvero il padre di Djokovic. Il Melbourne Edge ha anche notato che ha sparato, in serbo: “Lunga vita alla Russia“.

Open d’Australia

Henin su Khachanov, senza titolo dal 2018: “La costanza in casa è una grande sfida”

2 ore fa

“È davvero un peccato.”

Agli spettatori è vietato sventolare bandiere russe o bielorusse durante il torneo. L’ambasciatore dell’Ucraina in Australia e Nuova Zelanda, Vasyl Miroshnichenko, ha chiesto di agire dopo che diverse bandiere di questo tipo sono apparse in mezzo alla folla la scorsa settimana.

È un catalogo completo. Tra le bandiere serbe: la bandiera russa, Putin, il simbolo Z, la cosiddetta bandiera della Repubblica popolare di DonetskGiovedì ha twittato un link al video.È davvero un peccatoEra indignato contro la Federazione australiana e gli organizzatori dell’Open Championship.

READ  Aulas intenta una causa per diffamazione contro Textor

An autre spectator a été photographie par l’AFP à l’intérieur du stadium pendant la partita di Djokovic con una maglietta recante il simbolo “Z”, simbolo pro-guerre associate au soutien à l’invasion of l’Ukraine Russia . Dall’inizio del conflitto, i giocatori russi e bielorussi generalmente partecipano a competizioni sotto bandiera neutrale e come indipendenti.

Un tifoso a una partita di Novak Djokovic con una maglietta con una “Z”, un simbolo a favore della guerra associato al sostegno all’invasione russa dell’Ucraina

Credito: Getty Images

Open d’Australia

Era Ping Pong: The Hot Spot on the Fly di Granulars-Zeballos

2 ore fa

Open d’Australia

Hijikata / Kobler – Granollers / Zeballos – Les temps Fortts du match – Open d’Australie

2 ore fa