Maggio 30, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

ATP Stoccolma – Gael Monfils ha conquistato il titolo per la 12esima volta in carriera, ritrovando poco della sua forma e delle sue ambizioni

ATP Stoccolma – Gael Monfils ha conquistato il titolo per la 12esima volta in carriera, ritrovando poco della sua forma e delle sue ambizioni

A 37 anni è un tennista più attivo che mai. Domenica, a Stoccolma, davanti a un pubblico devoto alla sua causa, Gael Monfils è diventato il vincitore più anziano di uno dei tornei più antichi a livello ATP battendo in finale Pavel Kotov (6-4, 7-6, 6- ). 3). Lo Stockholm Open esiste dal 1969.

Anche se appare solo nella classe 250, l’Open non manca di risorse, come testimoniano il suo campo questa settimana e il suo palmares. Con l’avvicinarsi della fine della sua carriera, Monfils non si vergognerà di raggiungere ciò che ha ottenuto in Svezia. Perché non è una cosa comune alla sua età, dopo una finale di 2:35. In una certa misura è una conseguenza della logica.

La cosa divertente è che questo è il mio dodicesimo titolo, il secondo qui in dodici anni. Di solito non mi preoccupo molto dei numeri, ma penso che 12 sia il mio numero fortunato. (…) Non so come sono riuscito a salvare i tre break point sul 5-5 (nel secondo set). Ho continuato a lottare e ha funzionato“, ha reagito dopo la sua incoronazione, che è rientrata nella lista dei 100 migliori giocatori dell’ATP Tour.

Gael Monfils vince il titolo ATP Stoccolma 2023

Credito: Getty Images

Un tour in Nord America che ha gettato le basi per questa incoronazione

Dall’altra parte dell’Atlantico, La Monve ha giocato i quarti di finale a Toronto (tiro da Jannik Sinner), vincendo contro Stefanos Tsitsipas, prima di sconfiggere Cameron Norrie e Alex de Minaur a Cincinnati. Poi ha affrontato Novak Djokovic. Agli US Open ha trovato un altro cliente, Andrey Rublev. Lui, appassionato di indoor (8 dei suoi 12 titoli vinti in superficie), dopo la sua apparizione alla Laver Cup, ha scelto di restare in Europa per preparare la fine della stagione.

Con un livello di gioco più regolare, una migliore copertura del campo e un servizio più affidabile rispetto alla ripresa post-Covid-19, Monfils ha ritrovato le sue armi prima della pandemia. Tutto quello che doveva fare era mettersi in fila per un’intera settimana. Questo è quello che ha fatto a Stoccolma dove lui, che all’inizio del torneo si trovava al 140esimo posto nella classifica mondiale, ha utilizzato una delle sue “classifica protetta” per entrare in classifica. Lo scorso maggio era sceso al 394° posto nella classifica mondiale, il che indica che il suo ritorno è impressionante.
immagine

Monfils è stato grande: il riassunto della sua grande vittoria su Tsitsipas

Tillström, l’uomo che ha riportato in vita Monfils

Vorrei ringraziare Mikael Tellström. L’ho chiamato prima del Roland Garros. Gli ho detto: Mikael, ho ancora bisogno del tuo aiuto. Mi ha detto: Davvero? Ho pensato: “Sì!” Due giorni dopo mi chiamò e mi disse: “Ho visto la tua partita ad Aix-en-Provence (contro Andy Murray) ed è stata terribile, quindi domani ci alleneremo insieme”.“”

Quello che è seguito è stato solo azione e lavoro da parte del pilota per tornare alla sua forma migliore dopo l’infortunio riportato a Parigi. “Da allora, abbiamo lavorato duro e siamo molto disciplinatiHa insistito durante il suo discorso dopo la vittoria.

I “Blue Grognards” continuano a vincere

Con questo titolo, Monfils ha confermato la tendenza attuale del tennis francese: esistono giovani come Arthur Fels o Luca van Assche, ma sono ancora i vecchi a vincere. Così ha aggiunto un quinto successo per i Blues nel 2023 – il miglior risultato dal 2019 secondo le statistiche fornite da Jeu, Set et Maths sur Poi Adrian Mannarino (35 anni) ha sferrato un doppio colpo (Newport, Astana), poi Monfils a Stoccolma (37 anni).

Gael Monfils continuerà a vincere titoli? Per quanto riguarda il livello del tennis che abbiamo visto questa settimana, la risposta sembra chiara: sì, anche se riguarda solo i tornei meno conosciuti (ATP 500 o 250). Mentalmente libero dopo la sua visita negli Stati Uniti, il francese ha promesso alla sua squadra al suo fianco – compreso il suo nuovo allenatore fisico che lo segue dal Roland Garros – che questo non sarebbe stato l’ultimo trofeo che avrebbe vinto con loro. In attesa del seguito. Diciamo: Monfils non è ancora andato in pensione.

READ  Manchester City cartone d'entrée lo Sporting Portugal
immagine

Gael Monfils si prende una pausa con Elina Svitolina e sua madre dopo l’incoronazione a Stoccolma nel 2023

Credito: Getty Images