Ottobre 3, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

307 milioni di euro per il progetto ELMED dall’Italia

307 milioni di euro per il progetto ELMED dall’Italia

Martedì 8 agosto è stata firmata tra la società tunisina una convenzione di sovvenzione di 307 milioni di euro (equivalenti a 1.032,28 milioni di dinari) per finanziare il progetto di collegamento elettrico tra Tunisia e Italia “ELMED”. Elettricità e Gas (STEG) e gestore della rete elettrica italiana”Terna” e la Commissione Europea.

“Questo accordo rappresenta una mossa strategica per creare un vero e proprio ponte energetico tra l’Europa e il Nord Africa”, ha affermato il CEO di STEG, Hichem Anen, nel comunicato stampa di STEG durante la cerimonia della firma.

Con una capacità di 600 MW, il collegamento in cavo elettrico ad alta tensione del progetto ELMED collegherà la futura centrale di Mlaabi (rappresentanza di Mlaâbi (Menzel Témime / Governatorato di Nabeul) sul versante tunisino) con la centrale di Partna in Sicilia. Lunga circa 200 km e sott’acqua ad una profondità massima di 800 metri Cavo.

Per la realizzazione del progetto ELMED è previsto un investimento di circa 850 milioni di euro, di cui 307 milioni di euro stanziati dal meccanismo “Connecting Europe Facility” (CEF), dedicato al sostegno di progetti finalizzati allo sviluppo energetico. Infrastrutture dell’Unione Europea.

Secondo STEG, questa è la prima volta che un finanziamento del CEF viene assegnato a un progetto infrastrutturale che coinvolge uno Stato membro dell’UE e un paese terzo. La Commissione europea ha stanziato più della metà del budget disponibile nell’ambito del bando 2022 per questo progetto, a testimonianza della sua importanza strategica., rivela la stessa fonte.

IL Banca Mondiale Per la Tunisia è stato approvato un finanziamento di 268,4 milioni di dollari per il progetto ELMED. Il collegamento alla rete elettrica tunisina è essenziale per il funzionamento.

READ  Prima Francia - Italia | Sergi, Duram, Wahi: Euro sposa prima di rompere la banca per questi blues

Oltre ai contributi finanziari del CEF e della Banca mondiale, nell’ambito di questo importante progetto energetico sono previsti finanziamenti della Banca europea per gli investimenti (BEI), della Banca tedesca per lo sviluppo (KfW) e della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERD). .

Rubinetto