Febbraio 6, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Wifi: qualcuno sta prendendo il controllo della tua rete? Ecco come proteggerlo meglio

Dovresti considerare di proteggere la tua rete Wi-Fi per evitare spiacevoli sorprese. (© alexkich / AdobeStock)

È diventata una reazione per molti di noi. Ogni volta che entriamo in un luogo nuovo, pubblico o meno, cerchiamo di connetterci con esso Rete Wi Fi [que l’on peut aussi écrire Wi-Fi, ndlr.] Disponibile. E quando vuoi davvero abbassare la bolletta a casa, puoi provare a chiamare regolarmente… i tuoi vicini.

E se non hai pensato a proteggere la tua rete al minimo, allora è la tua rete che può essere spazzata via dal tuo perimetro geografico. pochi Consiglio per correggere il tiro.

Come scoprire se il mio wifi fa schifo

prima cosa da fare, Scopri se qualcuno è online alla tua rete Wi-Fi. Per fare questo, devi solo andare alla pagina di amministrazione del tuo fondo Internet.

Puoi trovarlo in diversi modi, a seconda dell’operatore:

sull’interfaccia Visualizza dispositivi e retiScoprirai quindi i dettagli dei dispositivi collegati al tuo Wifi. Computer, tablet, smartphone, TV box, stampanti e altre cose connesse… Dovrebbero esserci tutti i dettagli. E se il dispositivo del tuo vicino è online mentre stai guardando, lo vedrai apparire.

Se non è connesso quando controlli, considera di guardare la cronologia delle connessioni per vedere quale dispositivo è connesso alla tua rete.

Ottengo un intruso dal mio WiFi cambiando la mia password

Nel caso in cui venissi a conoscenza di una connessione sospetta, puoi semplicemente Cambia la tua password. Dovrai infatti modificare la sequenza di caratteri che compongono la password indicata Chiave WEP.

Video: attualmente in Actu

Inoltre, per aumentare la sicurezza, L’Alta Autorità per la Pubblicazione delle Opere e la Tutela dei Diritti su Internet (Hadobe) Sul suo sito afferma che “la crittografia WEP introduce vulnerabilità di sicurezza note e ampiamente sfruttate, si consiglia vivamente di scegliere i protocolli WPA o WPA2, se l’hardware lo consente”.

READ  Xiaomi preparerà uno smartphone compatto

in rapporto 2013L’Agenzia nazionale per la sicurezza dei sistemi informativi (Anssi) ha ritenuto che una chiave WEP “può essere violata in meno di un minuto”, mentre WPA “ha una robustezza variabile a seconda della configurazione utilizzata” e WPA2 “è particolarmente forte”.

“In generale, una buona pratica è evitare di lasciare la chiave predefinita e scegliere una chiave che hai scelto tu stesso”, aggiunge Hadobi.

Per uso improprio del linguaggio, si parla spesso di una “password” per proteggere l’accesso al Wi-Fi. Si tratta infatti di una chiave di cifratura che deve essere la più lunga possibile (63 caratteri) per evitare attacchi di ricerca di massa tra le chiavi.

Hadobi

“Naturalmente, questo passaggio dovrebbe essere comunicato solo alle persone di cui ti fidi, perché controlla l’accesso alla tua rete personale”, afferma l’autorità pubblica indipendente.

Raccomandazioni del governo

Sul suo sito web Great Risk Prevention, il governo fornisce le sue raccomandazioni per proteggere adeguatamente l’accesso al suo Wifi proteggendo il suo bagagliaio. Si raccomanda quanto segue:

• Modificare il nome utente e la password predefiniti (solitamente “admin” e “0000”) per la pagina di configurazione accessibile tramite il browser Internet.
• Assicurati che la tua “scatola” abbia il protocollo di crittografia WPA2 e lo abbia attivato. Altrimenti, utilizza la versione precedente WPA-AES (non utilizzare la crittografia WEP, che può essere violata in pochi minuti).
• Modificare la chiave di accesso predefinita con una chiave (password) più lunga di 20 caratteri di tipi diversi (scegliere password complesse)
• Rivela la tua chiave di connessione solo a terzi fidati e cambiala regolarmente
• Abilitare e configurare le funzioni firewall/router.
• Disattivare “wi-fi” per il punto di accesso quando non in uso

READ  Wo Long : Fallen Dynasty (Xbox Game Pass) si giocherà durante l'ultima sortita | Xbox Uno

Rendi invisibile il mio Wi-Fi

Un altro modo, modifica il tuo Wifi. Ogni rete Wi-Fi ha un nome, lo chiamiamo SSIDlui spiega Sul suo sito web, Ariase, broker specializzato nel settore delle telecomunicazioni. Il rovescio della medaglia è che chiunque può scoprirlo e provare a contattarlo. Pertanto, la prima precauzione da prendere è cambiare il nome della propria rete Wi-Fi per renderla irriconoscibile. » Questo nome può essere personalizzato.

È anche possibile andare oltre e Rendilo invisibile In modo che non venga visualizzato quando qualcuno cerca le reti disponibili. Puoi abilitare questa funzione nelle impostazioni di sicurezza della rete.

Una volta attivato, dovrai quindi digitare il nome della rete wireless sul tuo dispositivo per trovarlo. Pertanto, coloro che non lo conoscono non possono trovarlo. visione per Prendine nota Da parte tua, per non dimenticare, rischi di non riuscire a connetterti neanche tu.

“Tuttavia, fai attenzione a scegliere un nome di rete che non ti permetta di indovinare la tua password in seguito, dovrebbe essere scelto in un modo molto speciale”, consiglia. Bouygues Telecom.

Perché è importante proteggere la tua rete Wi-Fi?

Semplicemente perché se qualcuno si connette al tuo Wi-Fi, non lo sei necessariamente neanche tu consapevole delle pratiche degli utenti. Tuttavia, se consulta siti illegali o scarica illegalmente film, serie o musica, sarà sotto il tuo indirizzo IP.

Cosa ti attrae con potenziali problemi se Hadoopi è coinvolto o come parte di un’indagine. Per non parlare dei rischi in termini di il pirata o atti dolosi, come citato dal governo Sul sito principale di prevenzione dei rischi.

Se l’utilizzo del Wi-Fi è una pratica allettante, consente a malintenzionati, quando il punto di accesso non è sicuro, di intercettare i tuoi dati e utilizzare la tua connessione Wi-Fi a tua insaputa per eseguire operazioni dannose.

Governo

Ultimo punto, pratica questo. Più la tua rete è condivisa tra più utenti, più la tua larghezza di banda sarà distribuita tra ogni dispositivo connesso. riguardo a cosa La tua velocità di connessione rallenta. Soprattutto se la rete viene utilizzata per visualizzare video o giocare online.

READ  Mise à jour Xbox: opzione sourdine e controllo HDMI-CEC per noi! | Xbox Uno

Abbastanza per incoraggiare vigorosamente il rossore. Questo può essere fatto anche passando istruzioni direttamente al tuo vicino, anche se non lo conosci.

Questo articolo ti è stato utile? Sappi che puoi seguire Actu nello spazio notizia . In un click, dopo esserti registrato, troverai tutte le news delle tue città e brand preferiti.