Maggio 21, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Wall Street salva la situazione e termina – 24/01/2022 alle 22:57

Statua di un toro di Wall Street (GETTY IMAGES NORTH AMERICA / SPENCER PLATT)

Statua di un toro di Wall Street (GETTY IMAGES NORTH AMERICA / SPENCER PLATT)

Wall Street ha salvato la giornata alla chiusura di lunedì ed è riuscita a finire dopo una sessione oscura alla vigilia della riunione della banca centrale statunitense.

Secondo i risultati finali, il Dow è salito dello 0,29% a 34.364,50 punti dopo aver perso fino al 3% a mezzogiorno, mentre il Nasdaq è salito dello 0,63% a 13.855,13 punti mentre l’indice high-tech è sceso del 5% nella giornata.

L’S&P 500, che è entrato in correzione durante la sessione in ribasso di oltre l’11% per il mese, ha finito per dirottare in territorio positivo a 4.410,13 punti (+0,28%).

Un’ora dopo la chiusura, gli indici si sono invertiti e hanno ricominciato a salire, riflettendo un ritorno accelerato degli investitori in cerca di occasioni dopo sei sessioni di ribassi per il Dow e il Nasdaq ai minimi di otto mesi.

Gli analisti di Schwab notano che a metà della seduta Wall Street ha affrontato il peggior gennaio della storia.

“C’era il timore che la Fed avrebbe aumentato i tassi di 50 punti base a un certo punto”, ha detto Mazen Issa di TD Securities spiegando il sell-off degli investitori.

La banca centrale degli Stati Uniti si incontra per due giorni martedì e dovrebbe dire di più mercoledì sull’entità e sulla frequenza degli aumenti dei tassi di interesse che prevede di affrontare l’inflazione persistente.

Nella loro ultima previsione sui tassi medi, i membri del comitato monetario hanno suggerito che ci stiamo dirigendo verso tre aumenti dei tassi di interesse di 25 punti base nel 2022.

READ  Fonti affermano che Heidemann diventerà la prima donna a guidare Orange - 24/01/2022 alle 07:55

Ma da allora, i mercati sono stati convinti che questo ritmo di stretta monetaria accelererà, scuotendo Wall Street.

Karl Haeling di LBBW ha commentato che la forte ripresa degli indici “dimostra che il mercato è stato ipervenduto”.

Osserva che l’indice VIX, soprannominato “Fear Index” perché riflette la volatilità, è improvvisamente salito al massimo di un anno, “indicando anche che il mercato è ipervenduto”.

Diversi titoli importanti sono scesi durante la sessione al livello più basso dell’anno, come Twitter che ha perso oltre il 7% prima di finire positivo dello 0,69% a $ 35,06.

“Questa è la ragione principale alla base del rimbalzo del mercato”, ha affermato l’analista. “Abbiamo esaurito le vendite, ma non sono sicuro di aver toccato il fondo”, ha detto.

“Se la Fed invia un messaggio più duro sui tassi, possiamo tornare al ribasso. D’altra parte, se è meno stretto di quanto alcuni pensano, il mercato potrebbe mostrare una significativa ripresa”, ha continuato Carl Helling. Promettendo “una forte reazione in un modo o nell’altro dopo la Federal Reserve”.

In aggiunta all’umore cupo, gli investitori hanno tenuto d’occhio le crescenti tensioni geopolitiche con la prospettiva di un’invasione russa dell’Ucraina.

L’esperto di LBBW ha aggiunto: “La Federal Reserve è la questione dominante, ma ci sono anche preoccupazioni per l’ingresso della Russia in Ucraina, e questo contribuisce” alla volatilità.

Il rendimento a 10 anni degli Stati Uniti è leggermente aumentato all’1,76% dall’1,72% di giorno e dall’1,75% di venerdì.

Le azioni del gruppo statunitense di servizi petroliferi Halliburton sono aumentate del 3,81% a $ 28,58 dopo aver registrato ricavi trimestrali e annuali migliori del previsto, guidati dall’aumento dei prezzi del petrolio.

READ  Recensione Philips Essential Airfryer Compact HD9252: la friggitrice senza olio per le piccole occasioni

Tra i valori odierni, lo specialista di cyclette di fascia alta Peloton, che ha subito una discesa all’inferno la scorsa settimana, ha mantenuto la testa fuori dall’acqua (+9,79% a $ 29,71).

L’azienda, che ha avuto un grande successo con la pandemia ma sta affrontando un calo della domanda, ha interrotto la produzione, secondo le informazioni rilasciate giovedì dalla CNBC. Il titolo è in calo del 25% da gennaio.

Lunedì, l’investitore attivista Blackwells Capital ha inviato una lettera al consiglio di amministrazione di Peloton chiedendo l’immediata partenza del presidente del gruppo e la vendita della società.

Nasdaq

vmt / tu / colpa