Novembre 27, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Wall Street è crollato bruscamente a causa dei timori di inflazione – 10/11/2021 22:51

Wall Street in evidente caduta

Wall Street in evidente caduta

Par Stephen Kolb

NEW YORK (Reuters) – La borsa di New York ha chiuso in netto ribasso mercoledì, poiché gli investitori hanno mostrato poca propensione al rischio a causa dell’aumento dei prezzi al consumo statunitensi, alimentando i timori di un’ondata prolungata di aumento dell’inflazione.

Il Dow Jones Industrial Average è sceso dello 0,66%, o 240,04 punti, a 36079,94 punti.

Il più grande indice S&P-500 ha perso 38,54 punti, o lo 0,82%, a 4.646,71 punti.

L’indice Nasdaq Composite, dal canto suo, è sceso di 263,84 punti (1,66%) a 15.622,71 punti.

Come il giorno precedente, i tre maggiori indici di Wall Street hanno chiuso in rosso, mentre S&P-500 e Nasdaq si sono stabiliti lunedì a livelli record per l’ottava sessione consecutiva.

“Non sorprende che, dopo quella che è stata una serie davvero storica, il mercato stia prendendo un buco”, ha commentato Ross Mayfield, stratega degli investimenti a Baird, Louisville, Kentucky. “Ma ci sono abbastanza venti favorevoli per portare il mercato fino alla fine dell’anno”, ha aggiunto.

Le statistiche ufficiali pubblicate oggi mostrano che i prezzi al consumo negli Stati Uniti sono aumentati più del previsto in ottobre, raggiungendo un tasso annuo che non si vedeva dal 1990, un nuovo segno che l’inflazione potrebbe stabilizzarsi in modo permanente.

Ross Mayfield ha affermato che l’inflazione è qualcosa che dà il tono al mercato, dicendo che influenzerà la politica della Fed e i tassi di interesse.

Degli 11 principali settori dell’S&P-500, otto sono finiti in rosso, compresa la tecnologia che è rimasta indietro sulla scia del declino dei colossi Apple e Microsoft.

Nel calo delle due sessioni precedenti, Tesla ha recuperato, salendo del 4,3%, anche se la rivale Rivian Automotive è aumentata nella sua offerta pubblica iniziale, salendo del 29,1%.

READ  Amazon è stata accusata di aver copiato e promosso prodotti concorrenti sul suo sito web

Disney ha pubblicato i suoi risultati trimestrali dopo la chiusura, poiché la stagione degli utili volge al termine con risultati ben al di sopra delle aspettative di Wall Street.

(versione francese di Jean Terzian)