Gennaio 20, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Trump chiede alla Corte Suprema di bloccare il trasferimento dei documenti all’incarico

Ha continuato a rifiutarsi di collaborare. Giovedì l’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha chiesto alla Corte suprema di bloccare il trasferimento di documenti a una commissione parlamentare incaricata di fare luce su Il suo ruolo nell’attentato del 6 gennaio al Campidoglio da parte dei suoi sostenitori.

Gli avvocati del miliardario repubblicano hanno chiesto alla più alta corte degli Stati Uniti di ribaltare una decisione presa all’inizio di dicembre da una corte d’appello federale che ha respinto il suo tentativo di mantenere segreti i registri della Casa Bianca.

Questa corte d’appello, il 9 dicembre, ha aperto la strada al trasferimento di centinaia di pagine di documenti alla commissione parlamentare che indaga sull’attentato al Congresso degli Stati Uniti. Tuttavia, gli ho lasciato quattordici giorni per appellarsi alla Corte Suprema, cosa che l’ex presidente ha fatto sull’orlo della morte.

Leggi anche Questo articolo è riservato ai nostri abbonati Negli Stati Uniti Steve Bannon sfida la commissione d’inchiesta sull’attentato al Campidoglio

rifiuto

Donald Trump, che rimane al centro del suo campo e non esclude di candidarsi alle elezioni presidenziali del 2024, vuole mantenere segreti questi archivi, inclusi, tra le altre cose, gli elenchi delle persone che lo hanno visitato o contattato il 6 gennaio, cosa che lei ha chiesto . Commissione parlamentare nelle mani dei Democratici.

Leggi anche Questo articolo è riservato ai nostri abbonati Gli Stati Uniti classificano la lotta alla corruzione come una questione di sicurezza nazionale

Questo comitato della Camera dei rappresentanti è stato formato per valutare il ruolo svolto da Donald Trump e dal suo entourage nell’assalto che migliaia di suoi sostenitori hanno condotto al seggio del Congresso per cercare di impedire ai funzionari eletti di stabilire la vittoria del suo avversario democratico, Joe Biden. nelle elezioni presidenziali.

READ  L'assassino di George Floyd rinuncia alla sua dichiarazione di innocenza in tribunale federale

Ha denunciato l’ex presidente, che nega ogni responsabilità per l’attentato “gioco politico” Si rifiuta di collaborare. intraprendere azioni legali in nome della giurisdizione del ramo esecutivo per mantenere riservate le sue comunicazioni, anche in caso di citazioni in giudizio da parte del Congresso e Anche dopo la scadenza del suo mandato.

Donald Trump ha annunciato questa settimana che terrà una conferenza stampa il 6 gennaio, ripetendo, invano, di avergli rubato le elezioni di novembre 2020.

Il mondo con AFP