Gennaio 20, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Ti piacerà usare la nuova versione di Blocco note.

Il popolare editor di testo Notepad rivoluzionerà Windows 11. Microsoft sta già preparando un profondo aggiornamento, che porterà l’immancabilmente attesa modalità oscura.

Fonte: Microsoft tramite The Verge

Blocco note è una delle più vecchie applicazioni Windows, che ha debuttato nel 1985 su Windows 1.0. Questo editor di testo, che permette sia di prendere appunti, sia di “ripulire” il suo contenuto, sarà oggetto di un importante aggiornamento su Windows 11, impara da Sviluppatori XDA Basato su il bordo.

Questa è una posizione forte assunta da Microsoft, che non tocca Blocco note da molto tempo. L’idea qui è di allineare l’applicazione con il linguaggio grafico del nuovo sistema operativo. Al momento è disponibile solo un file addetti ai lavori Accesso nel canale di sviluppo, prima della pubblicazione più globale.

Benvenuto nella modalità oscura

Concretamente, cosa dobbiamo aspettarci in termini di cambiamenti? La prima grande aggiunta non è altro che una modalità oscura. Questa notizia ti renderà felice Passatempo a partire dal Modalità scura, consentendo di riposare gli occhi quando si utilizza il computer in un ambiente buio.

Blocchi note Windows 11

Fonte: The Verge

A questa modalità oscura si aggiunge l’effetto Mica, che gioca sul gradiente di colore in modo sottile. Ciò consente di aggiungere un po’ di profondità grafica e modernità, pur mantenendo una bella coerenza visiva. La punta dello strumento, che è leggermente più grigia, è un buon esempio per illustrare questo effetto.

In termini di ergonomia, Redmond apporterà anche qualche aggiustamento: i pulsanti di opzione sono più grandi e meglio evidenziati. Un pulsante per l’accesso ai parametri è invitato anche nell’angolo in alto a destra, mentre nel gioco è presente anche una barra di ricerca ridisegnata (Ctrl + F).

READ  Intel annuncia un processore mobile più potente dell'M1 Max... che consuma molto di più

“Ctrl + Z” è più completo

La funzione “Ctrl + Z”, che ti consente di annullare l’ultima azione, ora va ancora oltre. Finora, puoi tornare indietro solo una volta, il che è un po’ stretto rispetto ad altre app. Questa volta, la nuova versione di Blocco note ti consentirà di annullare molte azioni.

Insomma, il look di Notepad dovrebbe cambiare drasticamente, con piccoli cambiamenti nella sostanza che non disturbino l’esperienza dell’utente. Ora dobbiamo aspettare che Microsoft rilasci questo aggiornamento al pubblico in generale.

Ci è voluto un mese, ma Intel e Microsoft hanno trovato una soluzione a un problema DRM che ha interessato almeno 51 titoli sotto Windows 11 tra i giocatori che utilizzano il processore ibrido Alder…
Per saperne di più


Per seguirci, ti invitiamo a Scarica la nostra app per Android e iOS. Potrai leggere i nostri articoli e file e guardare gli ultimi video su YouTube.