Gennaio 20, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Solido vs Maccabi Tel Aviv, il Monaco torna a vincere l’Eurolega

Mike James, la versione di Sasa Obradovic, è un passante. Il leader americano, che non è riuscito a trovare il modo migliore per portare il Monaco sotto il montenegrino Zvezdan Mitrovic, ha spesso mostrato la sua frustrazione, mercoledì sera ha fatto una grande partita contro il Maccabi Tel Aviv. In dodici punti, l’ex residente del CSKA Mosca, uscito in pessime condizioni, ha reso un onore organizzare la partita della sua famiglia, al punto da fornire 13 assist, una unità della sua squadra da record. Tre precedenti contro il Kaunas (14).

Sulla scia del capolista, i monegaschi hanno messo a segno un prezioso successo contro il Maccabi (82-76), il cui improvviso calo nella competizione – 8 sconfitte consecutive – ha permesso al loro carnefice della serata di tornare in vetta al via. Dalla fase di ritorno (7 vittorie, 11 sconfitte, 14).

44

Mike James ha fornito 44 assist nelle ultime quattro partite di Eurolega, con una media di 11 prestazioni a partita.

Collegiata di fronte a Welbkin

Ma l’inizio della partita non è stato favorevole alle strutture e ha mancato di successo e ha dominato il settore interno. Mentre allo stadio è arrivato Leo Westermann (8 punti all’intervallo, 10 alla fine), che lì giocava la sua seconda partita con il Monaco dopo quasi sei settimane di assenza, rivitalizzando il gruppo, il club del Principato ha trovato la buona formula in difesa e avanzato nel primo tempo (35-33,20).

L’ascesa dell’hub Donatas Motijonas (16 punti) all’inizio del terzo quarto, e poi la sua mossa di Alpha Diallo (16 punti anche), hanno permesso di compensare Scotty Welbecken, autore di 31 punti in orbita. Fine, di cui 20 dopo la pausa. Se non fosse stato per l’ex leader dei Florida Gators (2010-2014), i visitatori potrebbero non aver resistito a lungo nell’ultima stagione, che ha visto la striscia di cinque punti di James e quindi offrire un prezioso gap alla sua famiglia (67-60) .

READ  Benoit Costell (portiere del Bordeaux): "Permetto al Marsiglia di vincere questa partita"

Gli ultimi cinque minuti si sono giocati prevalentemente sulla linea di tiro libero, a favore del Monaco, che ha colto una seconda vittoria in tutte le competizioni (dopo il successo contro Voss nel torneo). « La nostra difesa è migliore, gli uomini combattono, Apprezzo Obradovic dopo l’ultima campana. Potete vedere la mentalità collettiva in atto. Avevamo bisogno di una grande vittoria di fiducia, ecco cosa è successo. Non vedremo in seguito se questo può portare a qualcosa. »

Resta da vedere se il 2022 partirà anche per ASM. Tuttavia, la sua ripresa della competizione il 7 gennaio all’Asfel in Eurolega rimane incerta, con l’FC Lyon duramente colpito dal Covid (la loro partita contro il Bayern di giovedì è stata rinviata).