Novembre 29, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Serie A, ottava giornata – La Juventus batte la Roma guidata da Mourinho (1-0) e torna a un punto tra le prime quattro.

A poco a poco, la Juventus continua a recuperare. Contro la Roma in casa di Jose Mourinho domenica sera in occasione dell’ottava giornata di Serie A, l’anziana signora è riuscita a vincere grazie a un gol leggermente felice di Moise Kean. Così facendo ha ottenuto un quarto successo consecutivo nel torneo che le ha permesso di passare dal 18° al 7° posto. Una sola unità della Roma, installata in quarta posizione, è sinonimo di qualificazione in Champions League a fine stagione. Ma dieci unità del capolista del Napoli che finora ha vinto tutto.

Questa vittoria ristretta è il trionfo dell’abnegazione e del realismo. In particolare, privato di Adrien Rabiot, colpito dal Covid-19, e di Paulo Dybala si è ulteriormente ritirato, la Juventus ha fatto una partita molto seria e persistente. Senza un colpo di genio, ma con la necessaria competenza in entrambe le superfici nei momenti cruciali. Mentre la Roma entra in azione nel primo quarto d’ora, gli uomini di Massimiliano Allegri passano in vantaggio alla prima occasione. L’unico del primo periodo.

lega

Dzeko salva l’Inter contro il Sassuolo

02/10/2021 alle 21:05

Veritot ha sbagliato il primo rigore

Su cross di Mattia Di Chiglio sul secondo palo, Federico Bernardeschi e Moise Kean saltano alla ricezione sul secondo palo. Ha preso la prima testa e ha mandato la palla al cranio del secondo. Questa deviazione involontaria dell’ex parigino ha permesso un’apertura inaspettata del punteggio (1-0, 16). Questo è stato il primo di due duri colpi che la Roma ha affrontato in questo primo capitolo.

Perché, poco prima dell’intervallo, mister Orsato ha fatto un po’ di fatica a concedere un rigore per un fallo vero e proprio di Wojciech Szczczny su Henrikh Mkhitaryan mentre Tammy Abraham ha segnato nel prosieguo dell’azione. L’arbitro è stato affidato al nazionale francese Jordan Veretot, responsabile dell’esercizio. Ma il portiere polacco ha rifiutato il suo tentativo. I giocatori di Jose Mourinho non si riprenderanno. Veritot ha subito un rigore per la prima volta con la maglia Loof (13/13 prima di questa partita).

READ  Formula 1 | Hamilton firma la pole 102 in Turchia ma partirà 11

A parte gli scioperi lontani, i romani non potevano essere davvero pericolosi. L’occasione migliore della seconda stagione è stata quella di prendersi il merito dei bianconeri. La brillante rimonta acrobatica di Bernardeschi ha fermato la sua linea a favore di Rui Patricio. Kane, attenzione, poi manda la palla (48). Quindi sarebbero tre punti senza un semplice tocco estetico. Ma la Juventus si accontenterà facilmente.

lega

Locatelli offre il derby alla Juventus

02/10/2021 alle 18:07

Champions League

Shock e capogruppo: cartellino completo per la Juventus contro il Chelsea

29/09/2021 alle 20:52