Gennaio 20, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Secondo uno dei fondatori di Solana, il metaverso “esiste davvero”!

La popolarità del metaverso è in forte espansione. Gli investitori stanno conquistando terre virtuali e lussi digitali, mentre anche aziende e squadre sportive si stanno precipitando.

Quattro progetti Metaverse la scorsa settimana hanno venduto terreni virtuali per $ 106 milioni, secondo DappRadar. Sandbox, una piattaforma di gioco, ha venduto 86,56 milioni di dollari di terreni digitali, mentre Decentraland ha registrato 15,53 milioni di dollari di vendite di immobili virtuali.

Mentre si potrebbe avere l’impressione che questo prossimo passo nell’evoluzione di Internet sia ancora agli inizi, per il co-fondatore di Solana Anatoly Yakovenko, è davvero una realtà che le criptovalute possono aiutare a migliorare.

« Il metaverso esiste già. È un po’ in questa situazione a bassa risoluzione, a bassa risoluzione“, Raccontare dall’interno durante una recente intervista.

Il metaverso si riferisce a mondi virtuali in cui gli utenti possono fare di tutto, dalla creazione e dal gioco, al possesso, all’acquisto e alla vendita di risorse digitali, al commercio di criptovalute o persino all’allevamento di animali.

Anatoly Yakovenko ha co-fondato Solana con Raj Gokal nel marzo 2020. Il protocollo di Solana è simile al suo grande concorrente innalzataHa le stesse capacità finanziarie decentralizzate dell’hosting di contratti intelligenti e può anche eseguire token non fungibili, ma lo fa molto più rapidamente e a un costo inferiore rispetto al suo grande concorrente.

Sandbox e Decentraland, due delle metafine più avanzate, stanno entrambi lavorando su ethereum, ad esempio, che è probabilmente un ostacolo alla loro espansione.

Gli sviluppatori nello spazio delle criptovalute sono alla ricerca di un metaverso in cui poter possedere e costruire la propria attività. Yakovenko ha affermato che gli sviluppatori che comprendono le sfumature di come funziona tutto creeranno strumenti per i creatori di contenuti in modo che possano averli”. le proprie esperienze virtuali. »

READ  Tesla ha ordinato di pagare $ 137 milioni all'ex dipendente

« Una volta fatto, il Sandbox Metaverse non sarà uno, ma un insieme di piccoli metaver che funzioneranno tutti insieme e un insieme di esperimenti.“, felice Anatoly Yakovenko.

Secondo lui, uno dei grandi vantaggi di una maggiore attività all’interno del metaverso è che il mondo virtuale non presenterà lo stesso tipo di problemi di gestione della privacy degli utenti e dei dati che presentano le piattaforme di social media o i motori di ricerca.

Anatoly Yakovenko ha affermato che le criptovalute potrebbero anche avere la possibilità di rompere il dominio delle principali società tecnologiche in questo campo.

« Penso che l’opportunità per le criptovalute sia quella di migliorare il metaverso, nel senso che il tipo di modelli di business che esistono sul web al momento sono rotti.‘, non ha detto.

« Le aziende che controllano il mercato che rubano i tuoi dati, li vendono agli inserzionisti, ti danno informazioni che non vuoi e cercano di costringerti a consumarli, questo è un brutto ciclo.” , Ha aggiunto.

Sandbox, Decentraland et Axi Infinity Hanno i propri codici crittografici di cui gli utenti hanno bisogno per acquistare oggetti virtuali o che possono ottenere come ricompensa. Il token di mana di Decentraland ha guadagnato oltre il 16.000% quest’anno, mentre il token Sand di Sandbox è aumentato di quasi il 5.400% e assi da Axie di oltre il 25000%.

Molti grandi investitori, come il gestore di risorse digitali Grayscale e l’investitrice tecnologica dirompente Cathy Wood, credono che il metaverso potrebbe trasformarsi in un’opportunità da un trilione di dollari.