Gennaio 24, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Secondo il giornalista non esiste un grande gioco Final Fantasy su Xbox Series X e S di questa generazione | Xbox One

I possessori di console Xbox stanno per dire addio a qualsiasi nuovo gioco di Final Fantasy di questa generazione? Comunque, dice Jordan Midler, giornalista di VGC.

Tutto è iniziato più di 30 anni fa

Final Fantasy sul nostro PC e sulle nostre console domestiche, è una storia che va avanti dal 1987. Per quasi un decennio, i giochi della serie sono stati considerati esclusivi del marchio Nintendo (Final Fantasy da I a VI è stato rilasciato dal produttore della macchina) .

Lo sviluppo di Final Fantasy VII è iniziato su Super Nintendo, fino a quando le divergenze con l’azienda giapponese hanno portato Square Enix a scegliere Sony e la sua console PlayStation come nuova casa.

Negli anni le cose sono cambiate parecchio. Final Fantasy XIII È stato rilasciato ad esempio su Xbox 360 allo stesso modo di Final Fantasy XV su Xbox One, mentre i vecchi giochi di oggi possono essere trovati nei negozi Sony, Nintendo e Microsoft.

È chiaro che Sony ha sempre avuto la priorità in questa materia, anche se finiscono per vincere anche i possessori di console concorrenti. Ma in questo tipo di storie c’è sempre un “ma”.

Square avrebbe sicuramente scelto Sony per il futuro di Final Fantasy

Secondo il giornalista Jordan Midler Da VGC, Square Enix ha deciso di fermare l’infedeltà di Sony rendendo i nuovi giochi di Final Fantasy esclusivi per PlayStation per molto tempo a venire. Questo è quello che dice:

La maggior parte delle cose di Square finirà su Xbox, ma non avrò speranze in Final Fantasy a meno che qualcosa non cambi. Sony vuole che PlayStation sia la casa del Final Fantasy di questa generazione. Final Fantasy VII dovrebbe essere già arrivato su Xbox, ma è qui che siamo oggi…

Il giornalista ha aggiunto che Square Enix era chiaramente dalla parte di Sony, anche più di quanto si dice pubblicamente. in tale contesto, Final Fantasy XVI Quindi non vedrà mai la luce sull’ecosistema di Microsoft, anche se la speranza rimane finché nulla viene annunciato ufficialmente. Possiamo anche notare che Final Fantasy VII Remake Non è ancora disponibile su Xbox al termine del periodo PlayStation Exclusive.

READ  Xbox Game Pass: due giochi si sono uniti al servizio oggi, incluso Serious Sam 4 | Xbox One

D’altra parte, possiamo ragionevolmente presumere che Final Fantasy XVI si salverà su i nostri computer a un certo punto. Il primo trailer del gioco citava anche la piattaforma prima che la menzione venisse finalmente ritirata, e il giornalista specifica che Square Enix intende ancora portare i suoi giochi su PC.

Nota che questa voce riguarda solo gli episodi principali del franchise. Nulla indica che sarà lo stesso per l’ulteriore creazione in futuro. Inoltre esso, Stranger’s Paradise: L’origine di Final Fantasy Ben previsto per il 22 marzo su Xbox One e Xbox Series X | S, PlayStation 4, PlayStation 5 e PC.