Dicembre 2, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Scopri la nuova funzionalità di backup delle impostazioni del sistema operativo Freebox per una facile configurazione

Scopri la nuova funzionalità di backup delle impostazioni del sistema operativo Freebox per una facile configurazione

Si prevede che dal momento dell’accordo gratuito, la funzione di salvataggio dei parametri del sistema operativo Freebox sia ora disponibile per tutti gli abbonati.

in versione 4.5.3 Dal firmware del server Freebox Inserito oggi, Free ha implementato una nuova funzionalità tanto attesa. Quest’ultimo permette in particolare di mantenere alcuni parametri, come l’esatta impostazione Wi-Fi, il nome della rete o la password associata, e reinstallarli mentre si cambia la casella ad esempio o anche se viene forzato un errore è necessario eseguire un ripristino dei dati di fabbrica .

Basta evitare agli abbonati che hanno configurato con cura il proprio Freebox di dover riavviare tutto da capo. Ma come ripristinare questi parametri salvati?

Devi prima andare all’indirizzo mafreebox.freebox.fr mentre sei connesso alla tua rete fissa. Dopo aver inserito i tuoi dati di accesso, vai alla sezione avanzata delle impostazioni di Freebox.

Dovrai scorrere la pagina verso il basso fino a raggiungere la sezione Varie, per trovare un pulsante chiamato Configura importazione/esportazione.

Hai due opzioni: esportare o importare la configurazione. Questa è ovviamente la prima soluzione che ci interessa qui, basta cliccare su “Download”.

Potrai quindi avere nei tuoi download un apposito file, sigillato .bin, che in caso di cambio di server o box ti permetterà di restituire gli stessi parametri del box precedente.

Ti consigliamo di archiviare questo file in un posto facile da trovare e di rinominarlo per assicurarti che non venga perso o dimenticato da qualche parte sul tuo computer. Per ripristinare le tue impostazioni sul nuovo Freebox, tutto ciò che devi fare è scegliere importa invece di esportare nella stessa sezione e inserire questo file.

READ  Discord, Spotify, Snapchat e molti altri sono ora disponibili!

buono a sapersi

Alcuni dettagli sono stati forniti dagli sviluppatori, soprattutto durante programma di beta test che si è verificato prima che l’intera flotta Freebox fosse pubblicata. Innanzitutto, i file di backup saranno comunque compatibili con le versioni future del tuo firmware Freebox, quindi non è necessario riavviare il processo ad ogni aggiornamento. Questi file sono anche intercambiabili tra le versioni di Freebox,”Entro i limiti delle differenze fisiche“.

Infine, alcuni dettagli sui contenuti che non sono interessati da questa funzionalità. Maxime Bizon, Chief Developer di Freebox spiega che “Tutto è sul disco rigido: registrazioni, dischi VM… mai eseguito il backup e mai lo farà“.

Ci sono ancora altri parametri per gli abbonati che sono assenti dal backup ma verranno aggiunti mentre gli aggiornamenti sono in corso: pacchetti preferiti, contatti, elenco dei download correnti, RSS, app, API (accesso gratuito API del sistema operativo) e il pianificazione del registro. “Tutto il resto è salvoL’operatore spiega.