Luglio 21, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Recensione Nvidia GeForce RTX 4070 Ti: venduta per giocare a 1440p e 4K non intimidisce

Recensione Nvidia GeForce RTX 4070 Ti: venduta per giocare a 1440p e 4K non intimidisce

Abbiamo discusso delle modifiche apportate dall’architettura Ada Lovelace nel nostro test di GeForce RTX 4090 Vi rimandiamo a questo articolo per saperne di più. La GeForce RTX 4070 Ti non utilizza lo stesso chip grafico della GeForce RTX 4090 (AD102) o della GeForce RTX 4080 (AD103), ma una versione leggermente più piccola chiamata AD104. Questo contiene 35,8 miliardi di transistor, rispetto ai 45,9 miliardi dell’RTX 4080.

Il silicio contiene 5 blocchi GPC, risultando in 7680 unità di calcolo classiche (core CUDA). Il numero di RT core di terza generazione è 60 e quelli per AI (la quarta generazione di Tensor core) sono 240, così come il numero di unità dedicate al rendering delle texture. Ovviamente qui viene ripetuto il grande schema della cache L2, ma solo 49 MB di dimensione.

L’incisione del chip è ancora affidata a TSMC tramite il processo N4 – 5nm, appunto – che consente a Nvidia di offrire una frequenza operativa piuttosto elevata. Pertanto, la GeForce RTX 4070 Ti è dichiarata in media a 2610 MHz.

Per la parte di memoria, Nvidia ha scelto di integrare 12 GB di GDDR6X in esecuzione a 2625 MHz solo su un bus a 192 bit. Ciò si traduce in una larghezza di banda di memoria totale di 504 GB/s, che è un valore relativamente basso per il modello “70 Ti”; Ad esempio, la GeForce RTX 3070 Ti ha 608 GB/s e la RTX 3080 760 GB/s. Tuttavia, gli sviluppi architettonici di Ada Lovelace devono compensare questa riduzione dei carboidrati.

Il consumo energetico è di 285 watt, ma Nvidia pubblicizza il funzionamento effettivo tra 150 e 240 watt a seconda del gioco e del driver utilizzato. Non è in vendita alcuna scheda di riferimento (Founder’s Edition) e quindi solo i partner Nvidia offrono le proprie “varianti”. Troveremo quindi sia modelli con caratteristiche tecniche che altri con frequenze e limiti di consumo adeguati al massimo.

READ  Ayaneo affronta lo Steam Deck e l'Asus ROG Ally con l'Air 1S

Abbiamo eseguito i nostri test su una Gigabyte GeForce RTX 4070 Ti Gaming OC, una versione con overclock molto marginale (+30 MHz sul chip grafico) il cui limite di potenza non è stato influenzato. Insomma, un modello che, con le sue tre ventole, può essere considerato un modello base in termini di prestazioni e consumi energetici.