Dicembre 9, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Recensione Huawei MateBook X Pro 2022: Il più elegante di Huawei

Costruzione

Non possiamo che applaudire agli sforzi di Huawei per la cura riservata al suo PC. Non abbiamo nulla da ridire sulla qualità delle finiture o su questo blu che cambia dal classico grigio metallizzato. La finitura opaca della finitura in magnesio conserva relativamente poche impronte digitali, a differenza di molti PC scuri. Sullo schermo sono ancora presenti bordi ultrasottili, anch’essi molto tangibili, che portano il tasso di occupazione al 91%; Uno dei migliori prodotti sul mercato.

Finiture pulite.

Finiture pulite.

© Il digitale

touchpad originale

I tasti della tastiera sono stati leggermente sollevati e la digitazione è stata divertente. La retroilluminazione è regolabile su 3 livelli, ma è soprattutto il touchpad “Free Touch” a sfruttare tante novità. Huawei gli ha già dedicato tutta una serie di funzionalità: scorrere un dito sul bordo sinistro permette di aumentare la luminosità, a destra di aumentare il volume e in alto per la navigazione video. Il feedback tattile che simula una ruota dentata quando il dito esegue questi movimenti è impressionante: queste funzioni classiche rimangono disponibili sui tasti da F1 a F6 della tastiera. Fare doppio clic con il dito consente, oltre a questo, di fare uno screenshot, il che è molto pratico; E così facendo con due cardini inizia a registrare video sullo schermo. Infine, premendo nell’angolo in alto a sinistra si riduce a icona la finestra attiva; Fare lo stesso a destra lo spegnerà. Alla fine, alcune di queste scorciatoie sono interessanti (come la cattura dello schermo o la gestione delle finestre), anche se non sono necessarie. Sarà necessario soprattutto abituarsi ad utilizzarlo invece di passare dalla tastiera o dal puntatore del mouse.

Il touchpad è bellissimo e ha molte funzioni.

Il touchpad è bellissimo e ha molte funzioni.

© Il digitale

Il pulsante di accensione/spegnimento è dotato di un sensore di impronte digitali e la webcam offre anche lo sblocco rapido tramite Windows Hello. Non è più sulla tastiera – finalmente! -, ma è realizzato solo in 720p, il che è davvero deludente per i laptop di fascia alta, soprattutto perché Huawei sta promuovendo le videoconferenze con 4 nuovi microfoni e altoparlanti. L’immagine è rumorosa, anche in buone condizioni di illuminazione e anche all’ombra.

I bordi sono molto sottili e la webcam è tornata nella parte superiore dello schermo.

I bordi sono molto sottili e la webcam è tornata nella parte superiore dello schermo.

Sul lato del connettore, ci sono due porte USB-C Thunderbolt 4 sul lato sinistro e due porte USB-C 3.2 Gen 2 sul lato destro. Questo permette di collegare molte periferiche, ovviamente, ma solo in USB-C. Fortunatamente, il produttore offre un adattatore USB-A, ma abbiamo preferito il MateDock incluso nel 2021 che ha introdotto in particolare la porta HDMI. La connettività wireless è fornita da Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.2.

La connessione è costituita solo da porte USB-C.

La connessione è costituita solo da porte USB-C.

© Il digitale

Per accedere ai componenti è necessario rimuovere 8 viti, ma Huawei non l’ha reso facile: 6 viti Torx e 2 viti Phillips nascoste sotto i piedini in gomma fissati saldamente alla parte inferiore dello chassis. Non è facile smontare il telaio in seguito. Fatto ciò, è possibile sostituire l’SSD M.2 o la batteria, se necessario, poiché la RAM è saldata.

SSD e batteria possono essere sostituiti, ma non RAM.

SSD e batteria possono essere sostituiti, ma non RAM.

© Il digitale

Nonostante la sua versatilità, il computer non si scalda molto. Quindi abbiamo osservato un picco di temperatura di 41 °C al centro della tastiera. Per quanto riguarda il rumore, la ventilazione non entra mai nell’automazione dell’ufficio, ma il software richiesto arriva fino a 34 decibel, che è udibile, ma perfettamente confinato.

Huawei MateBook X Pro 2022: Il più elegante di Huawei

Valutazione dell'editore: 4 su 5

Offerte

L’Intel Core i7-1165G7 con il TDP limitato che equipaggiava il MateBook X Pro 2021 lascia il posto al Core i7-1260P a 12 core equipaggiato (4 core ad alte prestazioni e 8 core effettivi) con clock a 4,7 GHz max in modalità turbo. Il suo involucro termico aumenta a 28 W ed è ora accompagnato da 16 GB di RAM DDR5, ma ancora 1 TB di SSD.

Il Core i7-1260P si è comportato molto bene nei nostri test sintetici e applicativi. Con una valutazione della CPU di 124, è risultato essere più veloce della maggior parte degli altri computer testati e dotato di un processore equivalente a un Core i7-1280P o MacBook Pro M2. Supera facilmente MacBook Air M2 e Ryzen 7 6800U da Zenbook S13 VecchioDa Asus e può gestire qualsiasi compito difficile.

Huawei MateBook X Pro 2022: Il più elegante di Huawei

Si noti che qui abbiamo attivato la modalità performance grazie alla combinazione “Fn + P”. Sui PC di altre marche non abbiamo mai visto una grande differenza una volta attivata questa modalità, ma questa volta il guadagno è evidente in alcune applicazioni e offre il 14% in più di prestazioni complessive! Questa modalità funziona solo quando il computer è collegato alla rete elettrica; Ricorda che i processori AMD e Intel sono comunque meno efficienti quando il computer funziona a batteria; Solo Apple fa bene in questo settore. A meno che non si desideri ridurre il rumore della ventilazione, non vediamo alcun motivo per disattivare questa funzione.

Per giocare, dovrai limitarti a titoli meno avidi o obsoleti poiché il computer non ha una scheda grafica dedicata e l’Intel Iris Xe integrata non è molto efficiente in quest’area. Infine, l’SSD offre velocità decenti (3.4 GB/s in lettura e 2.6 GB/s in scrittura), ma è ancora lontano dai modelli migliori (il doppio della velocità).

Valutazione dell'editore: 4 su 5

Tenere sotto controllo

Huawei non ha lesinato sul suo touch screen da 14,2 pollici che ora mostra un’alta risoluzione (3120 x 2080 pixel), un aggiornamento a 90 Hz e un formato 3:2 che consente una maggiore altezza di lavoro. L’impostazione predefinita dello schermo va bene, ma se desideri una maggiore precisione del colore, dovrai scegliere il profilo sRGB nascosto nel display manager facendo clic con il pulsante destro del mouse sul desktop.

Quindi le caratteristiche del pannello diventano eccellenti, con un’elevata luminosità massima (561 cd/m²) e una perfetta precisione del colore. Pertanto la temperatura di colore media viene misurata a 6600 K e delta II a 1,8. Qui il maggior difetto del touch screen di Huawei è stato corretto grazie ad un efficace trattamento antiriflesso. Quindi la sua riflettività è solo del 28,6%, quindi è molto buona, ma comunque superiore a quella delle piastrelle opache. Lo schermo perde solo il suo rapporto di contrasto di 1350:1, che rimane nella media, ma lontano dai pannelli Oled. Anche i restanti 23 millisecondi sono elevati, anche se non hanno alcun impatto sull’automazione dell’ufficio.


Valutazione dell'editore: 3 su 5

Mobilità/Autonomia

Leggero (1,2 kg) e sottile (15 mm), Huawei MateBook X Pro 2022 è facile da trasportare.Il caricabatterie a blocchi da 90 W è relativamente compatto e pesa solo 237 g. Quindi ti consente di caricare rapidamente il tuo laptop tramite il suo cavo USB-C.

Il caricabatterie a blocchi da 90 W è abbastanza compatto.

Il caricabatterie a blocchi da 90 W è abbastanza compatto.

© Il digitale

È probabile che questo caricabatterie venga utilizzato spesso. Infatti, durante il test di autonomia (riproduzione video su Netflix, luminosità a 200 cd/m², cuffie collegate, volume al 50% e Bluetooth spento), il laptop Huawei è durato solo 6 ore e 32 minuti. Forse questo è dovuto alla batteria che è di soli 60W e all’elevata risoluzione dello schermo, che funziona anche ad un refresh rate di 90Hz. Tuttavia, il risultato è deludente, soprattutto per il modello di fascia alta. Quindi si colloca molto indietro rispetto al suo concorrente più efficiente, che supera le 10 ore di autonomia, per non parlare del MacBook Air, Pro M1 e M2 (più di 13 ore).

Huawei MateBook X Pro 2022: Il più elegante di Huawei

READ  GeForce RTX 4090, niente panico per il prezzo consigliato