Settembre 24, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Questa capsula permetterà ai turisti di contemplare la Terra su un balcone… dallo spazio – Edition du soir Ouest-France

In occasione del Congresso Astronautico Internazionale di Parigi, due compagnie francesi hanno presentato un nuovo progetto di palloni stratosferici per il trasporto di passeggeri nello spazio. La sua particolarità: la capsula di trasporto sarà dotata di balcone per uscire nella stratosfera e godersi la terra. Il primo decollo è previsto per il 2025.

Aerei, missili e ascensori Alberghispazio Suscita sentimenti e con esso la voglia di vedere Sviluppo del turismo spaziale. Attività oraria riservata a Un mucchio di super ricchi e il progetti folli Molti di loro sono ancora in fase di studio. Le cose potrebbero cambiare nei prossimi anni. Comunque, questa è l’intenzione mostrata dal giovane tiratore di Tolosa Stratoflight E l’azienda specializzata in ingegneria, tecnologia e consulenza, spiegare. Le due società hanno immaginato insieme una specie di capsula con un pallone stratosferico che sarebbe uscito nello spazio, a un’altitudine di quasi 35 chilometri.

Le due società hanno presentato un modello che segna il 73e edizione di Congresso Astronautico Internazionale Che si svolge a Parigi da domenica 18 al 22 settembre 2022 e il suo tema quest’anno è “Spazio per tutti”. L’idea non è nuova, altri progetti di mongolfiere stratosferici per trasportare i viaggiatori nello spazio vicino sono in fase di sviluppo in tutto il mondo, ma questo progetto ha una sua particolarità, afferma Scienza Futurain un articolo dedicato al progetto.

La cabina immaginata dovrebbe consentire ai passeggeri di salire in sicurezza nelle porte dello spazio, “uscire” sulla piattaforma del veicolo ausiliario integrato e quindi tornare a terra. (Foto: YouTube/Stratflight e screenshot di Explode)

Sei persone a bordo di ogni volo

La capsula, immaginata sotto forma di testata, sarà dotata di una sorta di balcone che permetterà ai viaggiatori di “uscire” davvero nello spazio e contemplare la Terra dalla stratosfera. per continuare questo Piattaforma fuori veicolo Sarà necessario essere muniti di una tuta a compressione. Il veicolo, che misura 8 metri di lunghezza, 4 metri di larghezza e 3 metri di altezza, potrà trasportare sei persone, tra cui due piloti, ha identificato Expleo in un comunicato.

READ  Recensione JBL Partybox 110: un altoparlante portatile XXL per rallegrare le tue serate

Versare “Garantire un’esperienza coinvolgente per i passeggeri”, Gli ingegneri hanno anche equipaggiato la macchina Grandi spazi vetrati. “A questa quota, la curvatura della Terra è completamente visibile e l’orizzonte si estende da Barcellona ad Amsterdam su un volo che decolla dal centro della Francia” Conferma ai designer.

Raggiungere un’impronta a emissioni zero

Un altro vantaggio presentato dai due partner che realizzano il progetto: questa capsula sarà più ecologica di aerei e bombardieri suborbitali, ed è spesso criticata per l’inquinamento che genera. Le due compagnie non hanno scelto il carburante per alimentare i loro dispositivi, ma hanno scelto la tecnologia dei palloncini a pressione zero utilizzata per diversi anni da diverse agenzie spaziali, tra cui Cnes e NASA, per i voli scientifici.

La macchina sarà inoltre realizzata con materiali di origine biologica, riciclati o riciclabili e gli ingegneri stanno ancora studiando la possibilità di realizzare la capsula con un nuovo materiale composito verde a base di bambù.

Leggi anche: Come, con il turismo spaziale, il piacere di pochi inquina la terra intera

Leggi anche: Il costo del turismo spaziale per l’ambiente è sproporzionato

Prenotazioni aperte dal 2023

La capsula sarà dotata di una piattaforma extraveicolare che consentirà ai passeggeri, come un balcone, di avventurarsi nello spazio. (Foto: YouTube/Stratflight e screenshot di Explode)

I progettisti promettono un veicolo in grado di volare sotto una tettoia a velocità fino a 140 km/h, con un atterraggio a terra che viene effettuato sotto un’ala di tipo paracadute. “Stratoflight è un volo che offrirà molte esperienze straordinarie: salita, vicino al volo in mongolfiera, fuori sul balcone, vicino all’esperienza dell’astronauta e atterraggio, simile al volo libero in un aliante. Tutto questo in una capsula simile a un’astronave “ Lo sostiene Arnaud Longobardi, pilota di linea e co-fondatore del programma. Le prenotazioni dovrebbero aprire all’inizio del 2023 per i primi voli nel 2025. Il prezzo del volo rimane sconosciuto: non è stato ancora comunicato dai responsabili del progetto.

READ  Vende la sua collezione di 2.200 console per quasi 1 milione di euro su eBay