Gennaio 20, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Prima del derby Real Madrid-Atletico Madrid: Real Ancelotti, in piedi su una montagna di paradossi

Nella corsa alla Liga, il Real Madrid mette fuori gioco tutti. Non c’è quasi nessuno che Siviglia e il suo carro dei feriti seguano in qualche modo il ritmo imposto dai madrileni. Grande favorito all’alba della stagione, l’Atletico potrebbe trovarsi a dieci punti di distanza dai vicini in caso di sconfitta in questo fine settimana nel derby della Capitale. Sorprende questo dominio degli uomini di Ancelotti? Una vera sorpresa.

Calcio per calciatori

C’è un modo molto semplice per conoscere le squadre di Carlo Ancelotti: guardare a bordo campo e assicurarsi che l’italiano sia davvero lì. Se le sue band sono irriconoscibili tra le migliaia, è perché Carlito è prontamente d’accordo che c’è un mistero artistico nel loro cuore.

lega

Simeone: “Griezmann ha sempre voluto tornare”

6 ore fa

i tre [du milieu] Giocano insieme da molto tempo. Cambiamenti nelle posizioni che fanno durante il gioco, il modo in cui alcuni salgono e altri scendono, lo fanno come vogliono. Non interferirò in questo“Lo ha ammesso a fine novembre. A differenza di alcuni colleghi famosi, l’italiano non è un maniaco del controllo. Pochi allenatori hanno compreso appieno l’adagio che il calcio appartiene prima di tutto ai giocatori. Anche se a volte, colpa dell’intervento del Crolli italiani.

Griezmann, così l’Atletico: “ancora in transizione con la squadra”

Dove sarebbe il Real Madrid senza le gesta di Vinicius, il personaggio storico di Benzema, l’esplosione di Militao e il livello delirante di Thibaut Courtois? Di certo non ai vertici del campionato spagnolo. In diverse occasioni, la squadra si è affermata solo grazie alla sua individualità, non senza mostrare i suoi difetti collettivi.

Questo Real Madrid è sostanzialmente una squadra incompleta. Il suo più grande svantaggio è la sua incapacità di comprimere. Le linee si allungano, vengono facilmente spazzate via e, inevitabilmente, la squadra si ritira passaggio dopo passaggio. Inter, Valencia, Villarreal, Espanyol, Siviglia Finché la squadra avversaria lavora bene tatticamente, il Real Madrid cadrà nei primi metri dell’avversario. Abbiamo anche pensato che alcuni allenatori della Liga fossero felici di mettere nel vuoto i madrileni.

massa bassa? massa bassa

Quindi il vero ritiro. e allora ? Negli ultimi giochi, questo non è stato un grosso problema. La robustezza della cerniera centrale permette alla squadra di essere sempre più a suo agio nella minor massa. Quando si tratta di controllare il suo territorio, Militao galleggia. Con poche eccezioni, il quarterback brasiliano è imperiale nei duelli e si diverte sempre molto nell’attesa. Potrebbe non avere figli, dirige gli attaccanti avversari con una natura inquietante.

È passato dall’essere un personaggio dei Simpson in Spagna a una versione di Wesley Snipes in Blade” Il giornalista Sergio Gomez ha scherzato questa settimana in come. Insieme al nuovo moderno difensore, David Alaba si è perfettamente integrato nella meccanica del Real Madrid. Non resta che trovare una soluzione per sfruttare al meglio le sue qualità con il pallone.

Eder Militao e David Alaba (Real Madrid)

Credito: Eurosport

Più il Real Madrid può ridurre la propria quota senza soffrire, più spazio ha in contropiede. E come nel primo anno di Sig transalpino in Castiglia, la sua undicesima partenza ha argomenti sufficienti per costruire transizioni offensive di alta qualità. In mezzo alla natura, Vinicius è difficile da fermare. Al Gran Premio d’Europa, il brasiliano primeggia la danza in tutte le categorie legate al numero di gare effettuate e al numero di metri guadagnati con la palla tra i piedi.

A pochi metri dalla fascia sinistra, Karim Benzema dimostra un altro anno di essere impareggiabile nel legare insieme le diverse linee in contropiede. I francesi appaiono sempre dove l’azione lo richiede. Un piccolo sorpasso si è sentito bene per facilitare il passaggio e Benzema si è unito alla corsa dei suoi compagni di squadra che sono risaliti in campo a tutta velocità. Per la prima volta dopo tanto tempo, il Real potrebbe lanciare i contropiedi con la convinzione di riuscirci. Negli ultimi anni, questo tipo di serie positiva ha finito per confondere la squadra più di ogni altra cosa.

Quando si trattava di attaccare blocchi bassi, senza essere completamente radioattivo o completamente affidabile, il Bernabeus ha trovato anche una certa flessibilità nel loro gioco.Con il suo talento per il dribbling, Vinicius è un sistema d’attacco a sé stante. A monte, Kroos e Modric rendono sempre più plausibile l’ipotesi di avere geni in comune con Benjamin Button.

Saper mantenere

Primo posto nella Liga, numero uno del girone nei paesi meno sviluppati, calcio divertente, pieno zeppo di gol – che ha fatto esplodere il consumo di gomma Carlito – il forte in panchina a Madrid in questo momento è in procinto di fare un ritorno riuscito. Sotto la sua guida, il club si è immerso in una calma gradita. come nel 2013. “Ancelotti ha portato la pace sociale al Real Madrid nel fango per la mancanza di titoli o per un messaggio controverso sulla partenza di Zidane o per il caos della Premier League.“Il famoso giornalista Mario Cortegana di recente obbiettivo.

Karim Benzema e Vinicius (Real Madrid)

credito: Getty Images

Detto questo, tutto sembra andare per il meglio nel migliore dei mondi possibili. Ma a un esame più attento, questo riyal non è esattamente un alfa. Non più tardi di dieci giorni dopo, si chiedeva se l’ozio non avesse trionfato su questa squadra. Una brutta partita contro il Siviglia, un’altra contro l’Athletic, e le promesse di settembre sembrano già lontane. A quel tempo, Ancelotti era stato segnato dalle sue dimissioni durante la partita. La squadra tendeva a perdersi nell’infinito. a cosa vuoi giocare? Perché hai rinunciato al controllo delle partite? Perché sei caduto così tanto?

Il capitano, sempre più leader, è un libro aperto: ringrazia Courtois, Kroos e Modric lo spingono avanti, Benzema e Vinicius fanno parlare i loro martelli. Sulla strada, gioca bene, male, moderatamente, brilla dentro e fuori durante più fasi della stessa partita“abbiamo letto in Nazione Dopo una fortunata vittoria sull’Athletic. L’equilibrio su cui si basa questo gruppo è fragile. Questo riyal si erge su una montagna di paradossi.

uova Hanno la cattiva abitudine di finire male le partite ma non perdono mai punti alla fine della partita. La loro pressione è venuta meno, ma i centri sanno come rimediare all’aria aperta. Casemiro è partito con un pessimo inizio di stagione, ma i suoi compagni di squadra intorno a lui stanno risolvendo i suoi errori. Il terzino è ancora lontano dal loro meglio, ma la creatività di Vinicius e Benzema compensa da sola le timide partite dei passeggeri caduti dai fairway.

E se la Casa Bianca sta vivendo giorni felici in questo momento, non è da escludere una piccola recessione in futuro. Ripetiamo, questo vichinghi Non sono la squadra del secolo. Ci saranno inevitabilmente partite in cui le persone sono meno in forma, partite con prestazioni inferiori contro le gabbie e anche partite brutte. Pertanto, vincere il derby darebbe al Real Madrid qualcosa di maledetto da vedere se la pressione del calcio dovesse calare. Lì ha l’opportunità di non battere il pugno sul tavolo – come ha fatto la scorsa settimana contro la Real Sociedad – ma rompere il tavolo. Far saltare il tavolo come si dice in Spagna.

Carlo Ancelotti (Real Madrid)

credito: Getty Images

lega

Ancelotti si diverte: “Benzema giocherà il derby”

7 ore fa

Champions League

“Felice di essere tornato”: Griezmann è tornato a Griezmann

07/12/2021 alle 23:33

READ  Ligue 1, 19° giornata - Senza Mbappe, Saint-Germain salva Mauro Icardi contro il Lorient (1-1)