Gennaio 22, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Possibile trasmissione del coronavirus da un topo di laboratorio

Taiwan ha annunciato venerdì che sta indagando sulla possibilità che un assistente di laboratorio contragga il COVID-19 mordendo un topo, segnando la prima infezione dell’isola con il coronavirus da settimane. I funzionari sanitari hanno faticato a determinare come un dipendente dell’Academia Sinica, un popolare istituto di ricerca di Taiwan, abbia contratto il virus il mese scorso. Grazie alla chiusura delle frontiere e alle rigide regole di quarantena, Taiwan ha visto poco inquinamento locale e ha resistito con successo a un’ondata di piloti di linea importati la scorsa primavera. Funzionari sanitari hanno confermato che l’assistente di laboratorio risultato positivo è stato morso due volte da topi infettati dal virus Corona.

Guarda anche Il virus Covid-19 è sfuggito al laboratorio?

Hanno detto, tuttavia, che è in corso un’indagine per determinare se i morsi fossero la causa della contaminazione o se fosse necessario cercare altrove nel laboratorio. “Proviene dal posto di lavoro o dalla popolazione? Riteniamo che la probabilità di infezione sul posto di lavoro sia maggiore perché non abbiamo casi confermati tra la popolazione”, ha detto ai giornalisti il ​​ministro della Sanità Chen Shih-chung. “Per il posto di lavoro , che si tratti di un ufficio o di un laboratorio, abbiamo deciso che Il laboratorio presenta un rischio maggiore. Ma se l’infezione proviene da un morso (topo) o dall’ambiente, dobbiamo continuare la nostra ricerca”.

La donna colpita non ha viaggiato di recente e ha ricevuto due dosi del vaccino Moderna. Il laboratorio Academia Sinica è stato valutato il secondo più alto in termini di biosicurezza. Quasi 100 casi di contatto con l’assistente di laboratorio sono stati rintracciati e messi in quarantena. Taiwan è stata elogiata in tutto il mondo durante questa pandemia per la velocità con cui l’isola ha lanciato un campanello d’allarme quando è comparsa la malattia e ha portato l’epidemia sotto controllo tra i suoi residenti. L’isola ha registrato 14.500 contagi locali, l’ultimo dei quali il 5 novembre, e 848 decessi, la maggior parte nell’ultima ondata primaverile.

READ  I talebani confermano l'uccisione di quattro donne

Guarda anche – Covid-19: Visita al primo laboratorio in Sud Africa che ha scoperto la variante Omicron