Luglio 19, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

pittura.  Tamatahi Jordan, uno studente polinesiano in viaggio per Sciences Po Paris

pittura. Tamatahi Jordan, uno studente polinesiano in viaggio per Sciences Po Paris

È un sogno diventato realtà per Tamatahi Jordan. All’età di diciotto anni fu accettato all’Istituto Politico di Parigi, una delle scuole più prestigiose del settore. Il giovane polinesiano vorrebbe un giorno ricoprire un posto nella politica locale o nazionale. Martedì 2 luglio si recherà in Francia per studiare per cinque anni.

Con un po’ di angoscia, Tamatahi Jordan prepara le sue cose prima della grande partenza. Vestiti e qualche libro, prende solo l’essenziale per stabilirsi il più possibile in Francia. Il sentimento è palpabile tra i futuri studenti di Sciences Po Paris: “Naturalmente c’è paura, perché stai lasciando tutto alle spalle. È letteralmente dall’altra parte del mondo. Lasci la tua famiglia, tutto quello che conosci, l’ambiente… ma d’altra parte, è un nuovo inizio, di cui penso di aver bisogno. Soprattutto nel contesto di ciò che voglio fare, è essenziale per i miei studi.


Il tuo prezioso biglietto d’ingresso a Sciences Po Paris. L’ammissione avviene solo tramite concorso.


Lo scorso aprile Tamatahi è stato accettato all’Istituto di studi politici di Parigi. Un risultato notevole se si considera il tasso di accettazione: in media il 9%.

Sua madre, Hirinui Sechan, non potrebbe essere più orgogliosa. Si ricorda del figlio più piccolo e dice: Gli è sempre piaciuto parlare in pubblico. Quando era molto giovane, era lui a pregare, durante i pasti e ai matrimoni. Ripensandoci adesso, mi rendo conto che era davvero qualcosa per cui era stato creato.


Hirinui Sechan, la madre di Tamatahi Jordan, è orgogliosa di suo figlio che sta perseguendo il suo sogno a Sciences Po Paris.


Invitato sul primo Altopiano della Polinesia durante i nostri dibattiti in occasione delle elezioni regionali del 2023, questo diciottenne è sempre stato attratto dalla politica. Analizzare la società e trovare soluzioni per migliorarla ha fatto di lui la sua passione e spiega questo: Naturalmente la politica non è necessariamente un campo che piace a tutti. Ma secondo me, è essenziale che tu te ne preoccupi, perché, alla fine, quando voti, non voti solo per portare al potere i funzionari eletti, ma voti soprattutto per decidere il tuo futuro. Ecco perché è davvero interessante prestare attenzione ai programmi e seguire le discussioni.

READ  Il medico avverte che questo segno sulla pelle può indicare la presenza di cancro

Tamatahi Jordan sul set di Polynesia La 1ère. È stato uno dei giovani invitati a porre domande ai candidati durante i dibattiti regionali del 2023.


Il giorno prima della sua partenza, Tamatahi è andato in centro per condividere un ultimo pranzo con i suoi ex colleghi. Il suo percorso Non lasciava nessuno indifferente, come ha dichiarato Matteo, uno dei suoi amici: “Sono molto felice per lui e sono orgoglioso di lui. Mi dà coraggio per l’esame orale ed è un modello di successo nel sistema scolastico.”

Il 29 agosto Tamatahi Jordan inizierà le sue prime lezioni a Sciences Po Paris. Forse diventerà una futura figura politica ad Al-Fana.