Dicembre 3, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

OL – OM: Lione – Marsiglia in attesa dopo due ore di discussioni

Quindi ci sono volute due ore per prendere una decisione che avrebbe dovuto richiedere solo pochi minuti. Due ore di mistero, due ore di decisioni contraddittorie, due ore di travestimento, due ore di gioco sui nervi di 55.000 spettatori. Una volta che la bottiglia piena d’acqua ha colpito la testa di Dimitri Payet, dopo quattro minuti di gioco, e lui giaceva con le braccia tese sul bordo dell’erba al Groupama Stadium, lo shock di OL-OM sembrava improbabile che potesse durare.

Tuttavia, un’ora e 15 minuti dopo la fine della partita, il presentatore ha annunciato la sua ripresa, in modo che i giocatori dell’OL iniziassero un nuovo riscaldamento senza il Marsiglia che, come a Nizza, non voleva tornare sull’erba. “In queste circostanze, la Lega si rammarica della decisione del governatore regionale di riprendere la partita Olympique Lyonnais – Olympique de Marseille come già avvenuto con AS Saint-Etienne – Angers SCO‘”, ha annunciato pochi minuti dopo, e mentre i giocatori dell’OL continuavano il loro processo di riscaldamento, la LFP ha rilasciato una dichiarazione, aggiungendo confusione.

Lega 1

Perché l’interruzione è durata due ore? Due copie si scontrano

un’ora fa

Rudy Bouquet: “Ho preso la decisione”

Quindi la fine dell’incontro sembrava inevitabile: “Contrariamente a quanto annunciato, l’arbitro ha deciso di non ripetere la partita, ritenendo che l’incolumità dei giocatori non fosse garantita.‘”, il presentatore si è ritirato 45 minuti dopo (due ore dopo l’attacco a Payette) in uno stadio sconvolto per aver aspettato così tanto.

3’58” dopo l’inizio shock OL-OM: Payet riceve una bottiglia in testa e crolla

Allora, cos’è successo? L’arbitro Rudy Bouquet è venuto a spiegarsi al microfono di Prime Video: “La mia decisione sportiva è sempre stata quella di non riprendere la partitaPer ovvie ragioni sportive“In realtà, come immaginiamo Payet di nuovo in campo? O come immagini che l’OM possa giocare uno shock così importante senza il suo miglior giocatore?”Ho preso la decisioneL’uomo vestito di nero insistette. Il giocatore è colpito fisicamente e dobbiamo proteggere gli attori.“Perché ci sono volute due ore per formalizzare la sua decisione?”C’erano altre considerazioni da tenere in considerazioneL’uomo vestito di nero continuò, mantenendo il blackout.

Già a fine agosto il match tra Nizza e OM era stato interrotto dopo aver lanciato una bottiglia allo stesso Dimitri Payet. Il Nice FC è stato sanzionato con un pareggio di due punti (di cui uno sospeso) e la partita è stata rigiocata il 27 ottobre a Troyes (1-1). “A seguito di questi nuovi gravissimi fatti, la Commissione Disciplinare si riunirà d’urgenza a partire da domani.‘, ha già annunciato la Lega Calcio Professionistico dopo una serata interminabile.

Dimitri Payet (OM) vs Lione / Ligue 1

credito: Getty Images

Lega 1

La notte in cui il campionato francese ha toccato il fondo, e per sempre

3 ore fa

Lega 1

Longoria commossa e delusa: “E’ di nuovo una serata buia”

3 ore fa

READ  Grande svolta per Sergio Ramos?