Ottobre 25, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Nuovo rilievo di confinamento in Martinica da 11°C

Stanislas Cazel, il governatore della Martinica, ha annunciato in un comunicato stampa pubblicato giovedì 7 ottobre 2021, la graduale riduzione di alcune misure sanitarie a partire dall’11 ottobre. La certificazione non sarà necessaria durante il giorno, tuttavia viene mantenuto il coprifuoco.


Lo confermano i dati dell’Azienda sanitaria regionale, La situazione sanitaria sta migliorando in MartinicaAnche se la pressione ospedaliera resta molto alta.

Dopo il primo allentamento, giovedì 7 ottobre 2021, attraverso un comunicato stampa, il governatore ha annunciato la graduale riduzione di alcune misure sanitarie.

E quindi , Dall’11 ottobre 2021 :

Il Restrizioni ai viaggi diurni revocate (la certificazione termina tra le 5:00 e le 19:00).

Il Il coprifuoco dalle 19:00 alle 5:00 viene mantenuto, come Gamme “dinamiche”.

Il Viene mantenuto anche il corridoio fognario Nelle rispettive istituzioni, proprio come Metriche nelle unità aziendali (8 m 2 / persona).

Queste procedure saranno rivalutate entro due settimane.

Tale data (lunedì 11 ottobre 2021) è anche la data dell’obbligo di rilascio dei permessi sanitari a dipendenti e intervenienti degli enti presso i quali si fa valere.

La situazione sanitaria è ancora preoccupante. Il virus si sta ancora diffondendo attivamente e la copertura vaccinale è bassa.

Il rispetto della barriera e dei gesti di vaccinazione è importante durante il periodo di disimpegno per evitare un rimbalzo epidemico.

Stanislas Cazelles, governatore della Martinica

Ricordo che il confinamento è iniziato il 31 luglio ed è stato rafforzato il 10 agosto 2021. Da allora Mercoledì 22 settembre 2021, negozi, ristoranti, palazzetti dello sport e luoghi culturali Hanno potuto riaprire le loro porte, Con la presentazione della tessera sanitariaDopo diverse settimane di chiusura.

READ  11 paesi, tra cui la Francia, firmano una dichiarazione congiunta per "spingere il Regno Unito a onorare l'accordo sulla Brexit"