Gennaio 20, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Non sorprende che la Finlandia abbia fallito in Europa e sia salita sull’F-35

L’aereo da caccia americano F-35 è purtroppo uno dei preferiti dagli europei (Norvegia, Regno Unito, Italia, Paesi Bassi, Danimarca, Polonia, Belgio e Svizzera). Incomprensibile quando si conoscono i contrattempi tecnologici e tecnici e gli alti costi di manutenzione di questo velivolo e che esiste già un’offerta da parte dei produttori europei (Eurofighter, Gripen, Rafale). Nonostante questi risultati, la Finlandia ha scelto l’F-35 per sostituire una sessantina di obsoleti F/A-18 consegnati alla fine degli anni ’90, Come già scriveva La Tribune dopo le indiscrezioni sulla stampa finlandese. Il governo finlandese prevede di ordinare 64 F-35 per 8,37 miliardi di euro. Il velivolo era in competizione con l’F/A-18 di Boeing, il Rafale di Dassault Aviation, il Gripen della svedese Saab e l’Eurofighter del consorzio europeo che comprende Airbus, la britannica BAE Systems e l’italiana Leonardo.

“L’F-35 ha soddisfatto i requisiti di prontezza, cooperazione industriale e costi”, ha affermato il ministro della Difesa Antti Kakkonen. “Verso un’Europa difensiva più forte”, Durante la visita del Ministro delle Forze Armate, Florence Parley nel dicembre 2020. “Confrontando le capacità militari, il sistema complessivo dell’F-35 è stato il migliore per soddisfare le nostre esigenze. Le sue capacità di combattimento, intelligenza e resilienza sono state le migliori ” tra i suoi concorrenti, ha continuato.

Antti Kaikkonen ha seguito le raccomandazioni del comitato di valutazione. Secondo un attento osservatore, “E’ molto raro vedere il governo deviare dalla proposta del gruppo di valutazione”. Questo contratto di armi è il più grande nella storia della Finlandia. Il nuovo aereo che dovrebbe volare fino al 2060, Dovrebbe essere consegnato da Lockheed Martin a partire dal 2025. Il governo prevede costi di manutenzione e ammodernamento di ulteriori 10 miliardi di euro fino al 2060, una cifra sottovalutata secondo diversi analisti, che si aspettano quasi 250 milioni di euro all’anno per 64 F-35. Secondo i suoi critici, anche i costi operativi eccessivamente elevati sollevano preoccupazioni sul fatto che sia insostenibile. Lockheed Martin prevede di mantenere gli F-35 finlandesi fino al 2070. Ci sono già più di 730 F-35 in servizio oggi.

“Preferenza americana in Europa”

“Ancora una volta constatiamo e ci rammarichiamo per la preferenza di un americano in Europa”, in un comunicato stampa Dassault Aviation che Prende “Decisione sovrana Le autorità finlandesi scelgono la soluzione americana per sostituire l’aereo F-18 dalla componente aerea”. Il grande perdente della concorrenza Svezia tramite la voce del ministro della Difesa Peter Holtqvist come espresso nel suo comunicato stampa “scusate” Riguardo alla decisione.

READ  Gironda, Landes e Lot-et-Garonne sfidano lo stato

“Va detto che il bando era strutturato per aprire le porte all’F-35”., in qualità di osservatore presso La Tribune. Gli americani avevano due vantaggi: l’arma che equipaggia gli attuali F-18 è moderna e può essere installata senza problemi su un nuovo aereo da combattimento americano. Esiste una stretta collaborazione tra Finlandia e Stati Uniti per la manutenzione dell’aereo F-18. “I finlandesi accetterebbero sicuramente la scelta della macchina americana a causa dell’eccellente reputazione della F18”.Questo osservatore ha sostenuto.

Tuttavia, la Finlandia, che condivide un confine di oltre 1.300 km con la Russia, non è membro della NATO. Ma è un paese partner della NATO e ha “Selezione” Per poter partecipare rapidamente. L’annuncio arriva mentre Mosca chiede garanzie all’Occidente che la NATO non si espanderà a est, con tensioni sull’Ucraina. La metà dei nuovi aerei sarà basata in Lapponia (nord) – e l’altra metà in Carelia, nell’est del paese, vicino al confine russo.