Gennaio 20, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Niente sembra fermare la caduta di SHIB

Il sentimento negativo intorno al token Shiba Inu è rimasto forte dopo che il token non è riuscito a riprendersi a seguito di un ulteriore calo del prezzo. Oltre alla performance negativa del mercato, Shiba Inu ha perso il suo posto tra le prime 10 principali monete e token per capitalizzazione di mercato, perdendo la sua posizione a favore difaxe Dogecoin e Punto.

L’emorragia del valore di mercato di SHIB

Nell’ultimo mese, il valore di mercato di Shiba Inu è stato più volatile del suo prezzo, con un improvviso aumento all’inizio di dicembre e un forte calo iniziato il 28 dicembre.

Grafico dei prezzi della criptovaluta Shiba Inu (SHIB).
Grafico dei prezzi della criptovaluta Shiba Inu (SHIB) – Fonte: Koenigku

Oltre il 1.000% di aumento incanutimento, la capitalizzazione di mercato del token ha Ha raggiunto i 50 miliardi di dollariGiganti del settore come Solana hanno superato ed sono entrati nella top five secondo Coingecko. Ma a causa dell’elevata volatilità e del gran numero di trader a breve termine, l’improvviso calo dei prezzi ha portato a vendite nel panico che hanno causato un calo della capitalizzazione degli asset. a 17 miliardi di dollari.

L’inaspettata ripresa è iniziata il 20 dicembre, quando la capitalizzazione di mercato del token meme è aumentata rapidamente da $ 15 miliardi a $ 21 miliardi in meno di 5 giorni. Ma la ripresa fu di breve durata e si concluse subito dopo.

Andamento del mercato di Shebaa Inu

Sebbene l’attività porti profitti significativi ad alcuni proprietari e investitori, allo stato attuale dell’attività, la maggior parte dei trader e degli investitori perde denaro in possesso di SHIB. Il token ha perso oltre il 60% del suo valore dal suo massimo storico e non sembra mostrare segni di ripresa.

READ  Bruno Le Maire esprime la sua "indignazione"

Mentre balene e grandi titoli continuano ad acquistare asset, la maggior parte dei rivenditori e il settore privato sono usciti dall’originale. L’attuale composizione dei proprietari indica che l’asset è per lo più di proprietà di investitori a medio-lungo termine, che è generalmente considerato un segno salutare di un token o di una moneta a lungo termine.