Ottobre 6, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

MotoGP Hervé Poncharal chiarisce: Misano sarà una vera sfida per il futuro dell’Italia nel Gran Premio

Domande sulla fama e popolarità dei Gran Premi motociclistici e della MotoGP in generale affliggono quotidianamente Herve Ponchar, ma anche il responsabile di Torna, l’azienda che vede Carmelo Espeletta. In un mondo di crisi e incertezza, accentuata dalla crisi sanitaria dell’anno 1, e ufficialmente ancora in corso, questa situazione va monitorata come latte in fiamme. Per frenare l’interesse pubblico, i decisori hanno preso l’iniziativa di spostare le tasse attraverso una corsa sprint che prenderà la forma di incontri nel 2023. C’è un’era buia che non incoraggia la frivolezza nella spesa durante il viaggio. e un’esperienza da Gran Premio. Gli ufficiali del paddock lo sanno bene, ma un argomento che non vogliono sentire viene presentato troppo facilmente come un argomento universale per spiegare la mancanza di folla sugli spalti: l’assenza di Valentino Rossi nella fase di apertura. per riposo.

Inoltre, il prossimo è il Gran Premio di San Marino Misano Il Gran Premio d’Italia sarà un vero e proprio crash test. In realtà, non è stato elogiato per il famoso fallimento del Gran Premio d’Italia in un solo sito Mugello Non è interamente basato sul pubblico. resto di Valentino Rossi Facendo un passo avanti per spiegare questo dispiacere, ha sicuramente giocato. Ma non fino a questo punto. Abbiamo studiato a fondo questo evento a Torna e ci siamo accorti di alcuni difetti che dovrebbero essere chiamati il ​​fallimento italiano.

Carmelo Espelta Non apprezzare e ricordare che l’elevata disaffezione e gli stand vuoti significherebbero scomparire dal calendario. Bene gli altri paesi in calendario, come Le Mans e il Sachsenring, poiché altri paesi preferiscono ospitare la MotoGP. Hervé PoncharalIl boss della Team Association ha fornito un aggiornamento sulla situazione motosprint. Lo chiarisce Misano Il Gran Premio d’Italia sarà il momento della verità.

READ  Il pass igienico obbligatorio sul lavoro crea valanghe di foglie malate

Di tutto, Mugello

Hervé Poncharal : « L’abbandono di Valentino Rossi non spiega la sconfitta al Mugello«

Così leggiamo dal francese, ospite Tecnologia3 : « Il Mugello è uno dei miei posti preferiti, una canzone meravigliosa, passione e marchi italiani… E dice: Siamo andati lì e c’erano delle persone. La Dorna ha contattato gli organizzatori, posizioni così vuote sembravano incredibili a tutti. Tuttavia, mi asterrò dal criticare… niente fumogeni, niente feste, niente animazioni e niente tutto esaurito. Era insolito ».

E poi questa scusa della sua assenza Valentino Rossi : « Questa non è del tutto la causa di questo fallimento. Prendi la Germania: nessun pilota locale della MotoGP, ancora “tutto esaurito”. Sul Mugello ho sentito molte teorie: i prezzi erano troppo alti, la coincidenza con un festival musicale nella vicina città di Firenze, la coincidenza con la festa del 2 giugno. Quando sono arrivato in zona, ho notato che non c’era pubblicità durante l’evento ».

E condivide la sua esperienza sul campo. Mi sono fermato a bere un caffè ea chiacchierare con la gente del posto: nessuno sapeva che il Gran Premio d’Italia fosse lì. So che Ezpeleta ha fatto notare che la situazione non è accettabileSoprattutto considerando le persone che esistono e sono ammirate in altri circoli. Capiamo meglio dove siamo a MisanoNon credo sia un problema italiano “. Organizzatori Mugello Saranno ritenuti responsabili dai loro compagni? Misano ? Sarà senza dubbio di buon auspicio per il futuro di Peninsula nel calendario delle prossime stagioni.

Manifesto di Misano 2022